Critica l’omosessualità, docente privata degli appunti - CR - Agenzia di informazione settimanale
Stampa la Notizia

Critica l’omosessualità, docente privata degli appunti

Ha insegnato quel che insegnano la Sacra Bibbia e la Chiesa: proprio per questo l’assessorato alla Pubblica Istruzione del governo di Valencia ha ritirato il materiale didattico, utilizzato da una docente di religione presso l’Istituto «Marcos Saragozza» di Vila Joiosa. La professoressa insegnava ai suoi alunni la verità ovvero che l’omosessualità è «contro nature», che «contraddice il progetto per il quale Dio creò l’uomo e la donna», è incapace di «esprimere un amore fecondo» ed evidenzia «un disordine morale grave. La soluzione sta nel cercare di guarirla, non di giustificarla» ovvero esattamente ciò che dice il Catechismo in merito.

Tanto è bastato, perché un gruppuscolo di studenti, tre settimane fa, la denunciasse e pubblicasse on line il contenuto delle sue lezioni, provocando un’ispezione ministeriale, che potrebbe tradursi in una sanzione. La direzione della scuola non ha rilasciato dichiarazioni in merito.