College Usa insegna come "storpiare" la Bibbia in senso Lgbt - Corrispondenza romana
Print Friendly, PDF & Email

College Usa insegna come “storpiare” la Bibbia in senso Lgbt

Print Friendly, PDF & Email

Stati Uniti: Si intitola “Queering the Bible”, “storpiando la Bibbia” il corso promosso presso il Swarthmore College, prestigioso istituto privato di studi umanistici nei pressi di Filadelfia, con l’esplicito obiettivo di “destabilizzare gli assunti di lunga data” sulla fede cristiana.L’assurda ed infondata ipotesi di partenza è che “ letture queer e trans” dei testi biblici consentano di destabilizzare “gli assunti di lunga data riguardo a ciò che la Bibbia e la religione affermano su gender e sessualità”, tentando di conciliare l’inconciliabile ovvero Cristianesimo, ebraismo ed omosessualità.

Docente di quest’opera di manipolazione e di blasfema strumentalizzazione è non a caso la dr.ssa Gwynn Kessler, ricercatrice in studi rabbinici presso il Jewish Theological Seminary di New York, lesbica e “sposata” – si fa per dire – con Tamara Ruth Cohen, come reso noto dal New York Times.

A renderlo noto è l’agenzia Osservatorio Gender, che precisa come nella stessa scuola sia stato attivato anche un altro corso, “Queering God: Feminist and Queer Theology”, anche questo ideologicamente deviante: punta ad esaminare «gli scritti femministi e bizzarri su Dio», ad esplorare «le tensioni tra teologia femminista e queer» e ad «estendere i limiti della sessualizzazione del divino».


Sostieni Corrispondenza romana

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.

Totale Donazione: €100.00