Statua di Gesù Bambino decapitata e fatta a pezzi - Corrispondenza romana
Print Friendly, PDF & Email

Statua di Gesù Bambino decapitata e fatta a pezzi

Print Friendly, PDF & Email

Cristianofobia: ennesimo presepe profanato in Italia. È quello allestito da un volontario, Celestino Lanteri, insegnante ed ex-consigliere comunale, figura molto nota a Mendatica: lo aveva preparato sulla piazza della chiesa.

I soliti ignoti hanno scaraventato a terra la statua di Gesù Bambino, l’hanno prima decapitata e poi fatta a pezzi, con una furia ossessiva impressionante e non liquidabile con la consumata ipotesi dei “balordi” in preda all’alcool. Sulle tracce dei colpevoli sono ora i Carabinieri di Nava.