800 mila partecipanti alla Marcia per la Vita in Perù - CR - Agenzia di informazione settimanale
Stampa la Notizia

800 mila partecipanti alla Marcia per la Vita in Perù

Ben 800 mila persone hanno partecipato lo scorso 6 maggio a Lima, in Perù, alla VI edizione della Marcia per la Vita qui organizzata: a rivelarlo, è stato autorevolmente l’Arcivescovado di Lima con un proprio comunicato ufficiale.

Tra i partecipanti, molte famiglie con bambini, giovani, religiosi, scuole cattoliche, associazioni pro-life, ma anche il presidente del Congresso, Luis Galarreta, con numerosi politici, ed il presidente della Conferenza episcopale peruviana, mons. Miguel Cabrejos, arcivescovo di Trujillo.

Tra gli obiettivi, levare la voce contro la paventata depenalizzazione dell’aborto. Per questo, durante la cerimonia di apertura, è stato simbolicamente sottoscritto un Manifesto per la Vita, la Famiglia ed i Valori del Perù.

Un segnale molto positivo in vista della Marcia per la Vita di Roma, in programma per il prossimo 19 maggio.