ISLAM: secondo Hamas, presto Roma sarà conquistata dall’Islam

Venerdì 11 aprile 2008, l’imam musulmano e rappresentante di Hamas nel Parlamento palestinese Yunis al-Astal ha dichiarato apertamente che «la capitale dei Cattolici, o dei Crociati» sarà subito conquistata dall’Islam.






Venerdì 11 aprile 2008, l’imam musulmano e rappresentante di Hamas nel Parlamento palestinese Yunis al-Astal ha dichiarato apertamente che «la capitale dei Cattolici, o dei Crociati» sarà subito conquistata dall’Islam.

L’ardente dichiarazione di Yunis al-Astal, secondo cui Roma diventerà «un avamposto per le conquiste islamiche, che si diffonderanno prima in tutta l’Europa, per volgersi poi nelle due Americhe ed infine nell’ Europa dell’Est» è stata trasmessa da Hamas’ Al-Aqsa TV, la TV privata di Hamas, promotrice del terrorismo islamico
.
«Allah ha scelto voi per se stesso e per la sua religione – ha predicato Al-Astal – come punto di partenza della successione del potere, del suo consolidamento ed infine della conquista delle capitali di tutto il mondo».
«Molto presto – ha aggiunto Yunis al-Astal – per volontà di Allah, Roma sarà conquistata, allo stesso modo in cui lo fu Costantinopoli, come ha predetto il nostro profeta Maometto» (intervista disponibile su www.foxnews.com, lunedì 14 aprile 2008).

Corrispondenza Romana si era già precedentemente occupata dell’argomento e delle attività di Hamas e della sua televisione (cfr. CR 962/05 e CR 1022/03)

Donazione Corrispondenza romana