Inghilterra. Cristiani in calo, raddoppiano i musulmani

Islam will dominateI Cristiani scendono al 59% della popolazione. Negli ultimi dieci anni almeno 4milioni avrebbero abbandonato il culto. In compenso raddoppiano i musulmani nel Regno Unito.
Di questo passo,” riporta l’Ansa “potrebbero diventare minoranza nel giro di 10 anni, a fronte, invece, di una rapida crescita dei musulmani”.
Funziona, quindi, il meccanismo di conquista territoriale già denunciato anni fa da Bat Ye’or nel suo celebre
Eurabia. Le armi di questo processo sono l’immigrazione massiccia di credenti musulmani su suoli laici o debolmente religiosi e soprattutto il rafforzamento demografico sul posto. I musulmani fanno tanti figli, a differenza delle coppie occidentali che o non ne fanno o li abortiscono. Gli stessi governi, inoltre, sviliscono la famiglia tradizionale per sostenere altri modelli “gay friendly”.
Con questi ingredienti davvero l’Europa si appresta ad essere “Eurabia”. Senza colpo ferire e senza battaglie, un po’ come sostiene l’imam Anjem Choudary. Confronta anche questo articolo, con video: Il pericolo è il calo demografico in Occidente.

***
17 maggio 2013
Gb:meno cristiani, raddoppiano musulmani

Dati ultimo censimento, Chiesa perde fedeli fra piu’ giovani

(ANSA) – LONDRA, 17 MAG – Raddoppia il numero di musulmani nel Regno Unito. Una vera e propria rivoluzione religiosa che coincide con una delle peggiori crisi mai attraversate dalla chiesa. Secondo i dati del censimento 2011, in Inghilterra e Galles si contano nell’ultima decade quattro milioni di cristiani in meno e la loro percentuale e’ scesa al 59% della popolazione. Di questo passo potrebbero diventare minoranza nel giro di 10 anni, a fronte, invece, di una rapida crescita dei musulmani.

Fonte: Ansa.it

Donazione Corrispondenza romana