Il Vescovo di Vigevano (Pv), Mons. Di Mauro è contro lo “squallido spettacolo” di Milano.Sul sito ufficiale della Diocesi “E’ una perversa bestemmia”

(su Messa in Latino del 12/01/2012) Un nostro lettore, che ringraziamo, ci segnala che sul sito ufficiale della Diocesi di Vigevano (suffraganea dell’Arcidiocesi di Milano) è stato pubblicato un commento ufficiale, che illustra, con poche ma esplicite parole, “la squallida opera teatrale”, definisce il regista Castellucci un “guitto”, e condanna la “inaccettabile oltraggio” e la “perversa bestemmia”. Complimenti per la coraggiosa (attesa e consolante) ed esplicita presa di posizione di condanna! Nel silenzio assordante e vergognoso, questo comunicato lascia intravedere un germoglio di speranza (e di credibilità nell’episcopato italiano). Speriamo che avendo Mons. Di Mauro rotto gli indugi e dato l’esempio, sia imitato nel coraggio e nella fermezza da molti altri suoi confratelli di buona volontà e cum firma fide.
Il sottolineato è nostro.

“SUL CONCETTO DI VOLTO NEL FIGLIO DI DIO”, DEL GUITTO ROMEO CASTELLUCCI

Gentili Amici,
lo spettacolo teatrale “Sul concetto di Volto nel Figlio di Dio”, che ha già suscitato scandalo e disgusto in Francia, tra poco approderà anche in Italia. E’ infatti in programmazione al Teatro Franco Parenti di Milano, per le serate dal 24 al 28 gennaio.
In questa squallida opera teatrale viene consumato un inaccettabile oltraggio: il Volto di Cristo, che campeggia sullo sfondo, viene imbrattato con escrementi. Questa perversa bestemmia viene contrabbandata come “arte” dall’autore e regista Romeo Castellucci.”

Poco sotto viene riportato l’appello ai Cattolici comparso su Riscossa Cristiana e ad ascoltare le parole del Prof. de Mattei

“I CATTOLICI FRANCESI HANNO PROTESTATO E CONTESTATO IL VERGOGNOSO SPETTACOLO. POSSIAMO NOI TACERE? POSSIAMO ACCETTARE SUPINAMENTE, CLERO E LAICI, CHE SI CONSUMI L’ENNESIMO ATTACCO ALLA FEDE CATTOLICA E L’ENNESIMA OFFESA A DIO?
E’ tempo di mobilitazione. Il chiaro intento laicista è di cancellare la presenza cristiana dalla Società. E’ nostro preciso dovere, anche per carità verso chi ormai affoga nella perversione morale e intellettuale, riaffermare con forza la nostra Fede cattolica, unico fondamento della civiltà italiana e europea, unica base su cui costruire una Società umana.

Vi invitiamo perciò:

– A VISIONARE E DIFFONDERE IL VIDEOINTERVENTO DEL PROF. ROBERTO DE MATTEI, CARICATO SU YOUTUBE E SU CORRISPONDENZA ROMANA. Nelle parole di Roberto de Mattei troviamo le chiare linee di analisi e di guida.

– A LEGGERE IL NOSTRO “APPELLO CONTRO LO SPETTACOLO BLASFEMO”, PUBBLICATO SU RISCOSSA CRISTIANA, nel quale troverete le indicazioni per le primissime iniziative che proponiamo, riservandoci nei prossimi giorni di inviarvi ulteriori comunicazioni e di dare ampio spazio a ogni voce che abbia concrete proposte da trasmetterci.

Ricordiamoci che il silenzio, di fronte alla gravità eccezionale di quanto sta accadendo, si tradurrebbe in colpevole e pusillanime complicità.
Grazie a tutti per l’attenzione e per la partecipazione che, ne siamo certi, dimostrerà la vitalità e la decisione dei cattolici italiani.”

E viene addirittura pubblicato il link al volantino del Comitato SanCarlo, per la manifestazione per il S. Rosario in programma il 28 gennaio

fonte: diocesi di Vigevano

Donazione Corrispondenza romana