Durante la Settimana Santa, distrutta dall’Isis la chiesa di Tal Nasir

Print Friendly, PDF & Email

chiesaL’Isis ha fatto saltare in aria, dopo averla circondata di esplosivo, la chiesa dedicata alla Vergine Maria di Tal Nasir, nella provincia di Hasaka, Nord-Est della Siria.

Costruita nel 1934, era una delle tre principali presenze cristiane in una città peraltro da poco conquistata dagli jihadisti. Che, non a caso, han scelto di abbatterla proprio nel mezzo delle celebrazioni della Settimana Santa.

A darne notizia, è stata l’agenzia d’informazione ufficiale del Paese arabo, la Sana. L’Isis ha già distrutto numerosi templi e santuari cristiani nelle zone sotto il suo controllo.


Sostieni Corrispondenza romana

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro SSL crittografato.

Totale Donazione: €100.00

Donazione Corrispondenza romana