Cultura Cattolica: un servizio di orientamento per tesi e aiuto nello studio

«Dopo tredici anni di attività, nella Biblioteca di Vita Umana Internazionale si è reso attivo un servizio dedicato agli studenti per orientarli nella scelta di tesine e della Tesi di Laurea su argomenti di bioetica, famiglia e demografia». È quanto afferma Mons. Ignacio Barreiro Carámbula, direttore della Biblioteca dal 1998 e direttore dell’ufficio romano di Vita Umana Internazionale.

Questa organizzazione, fondata nel 1981 negli Stati Uniti da padre Paul Marx, OSB, ha sedi affiliate e associate in oltre 100 Paesi del mondo ed è impegnata nella difesa della famiglia e della vita dal momento del concepimento fino alla sua fine naturale.

La biblioteca, che ha un fondo di circa 6.000 volumi in continuo aggiornamento oltre a numerose riviste accademiche, è specializzata nei temi di Bioetica, con particolare attenzione alle tematiche concernenti aborto, eutanasia e fine vita, contraccezione, fecondazione artificiale, trapianti d’organo; Antropologia, Filosofia, Teologia, Teologia Morale, Tomismo, Patristica, Magistero, Famiglia, Demografia, Sessualità, Storia generale e Storia della Chiesa, Apologetica, Liturgia.

«L’accresciuta esperienza del personale della Biblioteca – continua Mons. Barreiro – mi ha convinto che è giunto il momento anche per aiutare nello studio e nella stesura degli elaborati gli utenti che si rivolgono a noi. Ad oggi sono soprattutto seminaristi, studenti sacerdoti e suore a rivolgersi alla Biblioteca ma si specifica che la struttura con tutti i servizi offerti è fruibile anche dai laici, che negli ultimi anni sono stati sempre più numerosi».

Donazione Corrispondenza romana