Comunicato della Casa Generalizia della Fraternità San Pio X

(18 aprile 2012) La stampa annuncia che Mons. Bernard Fellay ha indirizzato una “risposta positiva” alla Congregazione per la Dottrina della Fede e che, di conseguenza, la questione dottrinale è ormai risolta fra la Santa Sede e la Fraternità San Pio X.

La realtà è diversa.

In una lettera del 17 aprile 2012, il Superiore generale della Fraternità San Pio X ha risposo alla domanda di chiarimenti che gli aveva posto, il 16 marzo, il Cardinal William Levada, riguardo al Preambolo dottrinale consegnato il 14 settembre 2011. Come indica il comunicato stampa della Pontificia Commissione Ecclesia Dei di oggi, il testo di questa risposta “sarà esaminato dal Dicastero (Congregazione per la Dottrina della Fede) e in seguito sottoposto al giudizio del Santo Padre”.

Si tratta quindi di una tappa e non di una conclusione.

Donazione Corrispondenza romana