Società

Coronavirus: chiese chiuse, bar e centri commerciali aperti

(Mauro Faverzani) Nessun Comune della provincia di Cremona rientra nella «zona rossa», che ha viceversa bloccato ingressi e uscite in e dai Comuni delle province di Codogno e Lodi. Cremona non è isolata. Nella piazza principale, pur con alcune limitazioni orarie, i bar sono aperti, molti si fermano a bere un caffè tra amici, seduti…

earth-round

ONU: rischio estinzione per una gran varietà di specie animali: e l’uomo?

(di Alfredo De Matteo) Secondo un rapporto dell’ONU circa un milione di specie animali è a rischio estinzione per colpa dell’uomo. L’organizzazione intergovernativa elenca i comportamenti responsabili di tale emergenza planetaria: l’utilizzo errato di terra e mare, lo sfruttamento di piante ed animali ed i cambiamenti climatici. Secondo Sandra Diaz, docente all’università di Cordova, i…

La verità sul caso “Cambridge Analytica”

(di Lupo Glori) Nelle ultime settimane i media di tutto il mondo hanno riportato il caso “Cambridge Analytica” che ha visto Facebook, uno dei 4 colossi del web, assieme ad Amazon, Apple e Google, vacillare sotto i colpi di un inedito attacco concentrico orchestrato dal mainstream internazionale.

Fake news

Fake news e post-verità: la crisi del relativismo

(di Lupo Glori) Oggi, ai tempi frenetici e convulsi di Internet, in cui le informazioni si moltiplicano e viaggiano sempre più veloci attraverso le sterminate autostrade del web, uno dei compiti più ardui e delicati consiste nel riuscire a districarsi nella travolgente marea informativa, riuscendo a gestire e filtrare le notizie buone, ossia vere, da…

Sbeffeggiati al Festival di Venezia il Papa e il Vaticano

(di Cristina Siccardi) La figura del Papa è approdata alla Mostra del Cinema di Venezia di quest’anno nel modo peggiore che si potesse immaginare. Essa è stata dileggiata, schernita, vilipesa con gli strumenti dell’affabulatore pensiero contemporaneo, ammantato di abilità artistica e cerebrale.

FACEBOOK: peggio del “Grande Fratello”, ecco le prove

(di Mauro Faverzani) Facebook sa tutto sui suoi utenti. Ora è provato. Oltre 1.300 milioni di persone, un terzo della popolazione mondiale, viene sistematicamente monitorato tramite i “mi piace” dai soloni dei social network e dai ricercatori, universitari e non, che ne cavano importantissime ed accurate statistiche sul comportamento umano, specie in relazione ai temi…

lo Stato di diritto crolla…

Quando lo Stato di diritto crolla…

(di Danilo Quinto) È il 10 maggio 1927. I giornali titolano: Gino Girolimoni, l’osceno martoriatore di bambine, è stato arrestato. Roma, in quegli anni, era stata teatro di una serie di crimini contro bambine, seviziate e poi uccise.  Dopo un anno, il “mostro” viene assolto «per non aver commesso il fatto», l’autore dei delitti –…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.