Archivio: Relativismo

L’ora di “morale laica” è nelle scuole francesi

Foto CR (di Massimo Viglione) Una nuova inquietante notizia è giunta dalla  Francia del laicismo militante, e riguarda, l’aspetto fondamentale della formazione mentale e comportamentale della gioventù: la scuola, lo strumento prediletto per la creazione di un “nuovo uomo”. Nella folle corsa a precipizio della nostra società verso l’elevazione degli altari al Leviatano mondialista, la Francia (immancabile maestra) sta forse per compiere un ulteriore salto di qualità. Il nuovo ministro socialista dell’Istruzione Pubblica ha intenzione di introdurre nel programma scolastico l’ora di “morale laica”. Da notare è che in Francia esiste dai tempi della massonica e anticattolica …

I nuovi untori delle odierne democrazie

(di Alfredo De Matteo) Le attuali democrazie relativiste negano l’esistenza di principi e valori universali e di conseguenza dichiarano lecito qualsiasi comportamento o inclinazione umana, anche (o soprattutto) se esso calpesta brutalmente i diritti fondamentali delle…

La vita capovolta

(di Danilo Quinto) L’anziano protagonista dello spot pubblicitario di una nota azienda produttrice di chewingum, apparso l’anno scorso sugli schermi televisivi e replicato di recente, si sbottona la camicia e dice, mostrando il reggiseno: «Figliolo, c’è una cosa…

Codice etico dell’Università Cattolica

(di Mauro Faverzani) È ancora “ad experimentum” per un anno, ma ha già scatenato un putiferio: è il nuovo Codice etico, di cui si è dotata l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Trenta pagine fitte fitte, introdotte nel novembre scorso quasi in sordina, senz…

EDITORIALE: la protesta cattolica contro gli spettacoli blasfemi in Francia

(di Fabrizio Cannone) La stampa italiana “Repubblica”, “Corriere della Sera”, etc. e internazionale “Le Monde” da qualche settimana non fa che criticare e censurare duramente le legittime proteste scatenatesi a Parigi a causa dell’opera teatral…

DITTATURA DEL RELATIVISMO: tolti ad una coppia di genitori i figli obesi

L’odierna società relativista sponsorizza ad ogni piè sospinto il mito della libertà sganciata da ogni regola: in assenza di valori morali certi e condivisi, l’uomo, secondo tale visione dell’esistenza, avrebbe l’opportunità di vivere senza limiti imposti, f…

Notizie dalla Rete

La campionessa dell’agenda pro aborto e lgbt riceve l’onorificenza dell’Ordine Pontificio di San Gregorio Magno dalla Santa Sede

(Rodolfo de Mattei su OsservatorioGender.it) Sta facendo in queste ore il giro del web, suscitando incredulità e scalpore tra i fedeli cattolici, la notizia diffusa dal Lepanto

Marcia per la Vita: dopo il Diktat dell’on. Gian Luigi Gigli il comitato organizzatore risponde all’ordine di sabotaggio

(Marco Tosatti su Stilum Curiae) Riceviamo e pubblichiamo volentieri la risposta che Virginia Coda Nunziante, presidente del comitato che organizza la Marcia per la Vita, s

Il Movimento per la Vita non vuole la Marcia perla Vita? Pazienza.

Chi ha paura di un fronte unito per la vita?

L’obiezione non addolcisce le leggi ingiuste

De Mattei risponde a Edward Peters sulla lettera di Buenos Aires e il magistero autentico

“Gli angeli nel cielo parlano italiano” (Thomas Mann)

Bugie e fango sugli Acta Apostolicae Saedis

Punti fermi sul Magistero

“Ecco l’antipresepe di Bergoglio”, critiche dai tradizionalisti

Il presepe LGBT di piazza San Pietro

Fedeli alla Chiesa, non a pastori che sbagliano. Documento clamoroso delle organizzazioni mondi...

Non abbandonarli alla tentazione di cambiare il “Padre nostro”

Controprocesso a Papa Francesco

«Per il suo superiore, Bergoglio non era adatto a fare il vescovo»

La Chiesa di Svezia adotta il Dio “gender neutral”

Il regime europeo dei governi PD sta spingendo l’Italia verso il terzo mondo. Un esempio?...

Mons. Gherardini, il sacerdote, il maestro, l’amico

Vescovi americani hanno respinto il candidato di Bergoglio

I “dubia” compiono un anno e sono più vivi che mai. Nuovo appello di Burke al papa