Archivio: Politica Italiana

POLITICA: che cos’è lo “Stato etico”?

Foto CR Recentemente, il presidente della Camera, l’onorevole Gianfranco Fini, in occasione del I Congresso del Popolo della Libertà, ha detto che la legge sul biotestamento, che sta maturando alle Camere, sarebbe poco “laica”, anzi addirittura da “Stato etico”. Ma cos’è lo “Stato etico”? E perché l’accusa del presidente Fini è impropria? Prima di tutto va detto che il concetto di “Stato etico” non va confuso con quello di “Stato organico” o “tradizionale”. Quest’ultimo è lo Stato che, pur partendo da un’autonomia nei confronti della legge soprannaturale, riconosce la legge naturale e si costruisce “organicamente” (anche da …

ECONOMIA: Tremonti si richiama al Santo Padre per la sua analisi economica

Pubblichiamo alcuni stralci della prolusione del ministro Giulio Tremonti pronunciata il 19 novembre all’Università Cattolica di Milano in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico.«Nella crisi che stiamo vivendo si manifesta la crisi di un paradigma, di…

POLITICA ITALIANA: la fuga dei cattolici dal nascente Partito Democratico

Cattolici in fuga dal nascente Partito democratico. L’emorragia di consensi riguarda proprio quel tipo di credente che negli ultimi anni sembra essersi orientato sempre più verso Sinistra: il praticante. (altro…) POLITICA ITALIANA: la fuga dei cattol…

FISCO: «se Cesare supera la misura»…

In un intervento pubblicato sul “Corriere della Sera” del 20 agosto scorso intitolato Se Cesare supera la misura, Vittorio Messori ha commentato il richiamo del cardinale Bertone sulle tasse, notando che «anche parroci e suore per ‘legittima difesa’ ric…

POLITICA INTERNA: secondo Cossiga, in mille sapevano dov’era prigioniero Moro

«Secondo Gallinari, erano mille i militanti di Sinistra a conoscere la prigione di Moro. Nessuno ha parlato, tranne uno, lo studente dell’Autonomia bolognese che attraverso Ciò e Prodi ci indicò il covo di Moretti». Lo rivela Francesco Cossiga nell’intervista di…

POLITICA INTERNA: la fine ingloriosa del governo Prodi

La breve stagione del governo Prodi, si chiude ingloriosamente. Prodi è stato l’unico Presidente del Consiglio italiano a cadere per una sfiducia in aula: la prima volta nell’ottobre 1998, la seconda nel gennaio 2008, dopo neanche venti mesi di governo. (altro&hel…

POLITICA INTERNA: i pericoli della “società liquida”

La soddisfazione per la caduta del governo Prodi, uno dei peggiori degli ultimi cinquant’anni, non può non accompagnarsi ad una seria inquietitudine per il futuro, meno roseo di come ci verrà presentato in campagna elettorale, quale che sia l’esito delle elezioni …

POLITICA INTERNA: la vittoria di Berlusconi, la disfatta della Sinistra

Il risultato più eclatante delle elezioni del 13 aprile non è stato la netta vittoria di Silvio Berlusconi (46,8% alla Camera e 47,3% al Senato), ma la bruciante sconfitta della Sinistra, spazzata via dal Parlamento italiano. (altro…) POLITICA INTERNA: la vitto…

POLITICA INTERNA: le ragioni del voto del 13 aprile

Quali sono le ragioni profonde dell’esito elettorale del 13 aprile? Bisogna partire dalle prime elezioni repubblicane, quelle del 18 aprile 1948, quando la Democrazia Cristiana prevalse massicciamente contro il Partito Comunista. (altro…) POLITICA INTERNA: le r…

Notizie dalla Rete

J’accuse cattolico contro la chiesa tedesca. Sciopero fiscale.

(di Marco Tosatti) Carissimi Stilumcuriali, come avevamo promesso pubblichiamo oggi gli interventi svolti dai partecipanti alla Conferenza Stampa dell’Acies Ordinata che si è

Monaco: cattolici in piazza contro il Sinodo (e Marx)

(di Marco Tosatti) Carissimi Stilumcuriali, siamo ben lieti di pubblicare un annuncio: e cioè l’iniziativa che una coalizione di laici, fedeli alla Chiesa, al suo magistero e

In preghiera silenziosa, a Monaco di Baviera, per il bene della Chiesa

Ratzinger & Sarah sul celibato / Un libro bomba, un momento drammatico

Celibato dei sacerdoti, Benedetto XVI: “E’ indispensabile, non posso tacere”

Vaticano, Papa Francesco e l’intervista bomba di monsignor Luigi Negri a Libero: “L...

Strano dunque vero

Joseph Zen scrive ai cardinali: in Cina si uccide la Chiesa

“Benedetto XVI non si è mai pentito delle sue dimissioni”

Sinodalità collegiale e autocrazia della lobby

La rivoluzione di Francesco non risparmia neppure la Madonna. Ecco come lui la vuole

Avvenire sposa il divorziato Sala usando Amoris Laetitia

McCarrick, tre papi, i soldi, il potere. Il Washington post.

Gli studenti di Hong Kong riusciranno a incrinare il sistema comunista di Xi Ping?

Così i movimenti tradizionalisti stanno “assaltando” la Chiesa

Prove di conclave. Il prossimo papa prenderà il nome da sant’Egidio

Papa Bergoglio pensa che il pontificato stia per finire?

La Chiesa tedesca in cammino verso il nulla

Un papa col “mito” del popolo

Il Vaticano socio di Lapo Elkann. Soldi anche al film su Elton John