Politica

Vogliamo tutto

(di Danilo Quinto) «Abbiamo incanalato tutta la rabbia in questo movimento. Dovrebbero ringraziarci ad uno ad uno. Se noi falliamo, l’Italia sarà guidata dalla violenza nelle strade», dice Grillo al “Timeˮ, con quel suo stile da demagogo populista che ricorda i dittatori dell’America Latina ‒ Hugo Chavez in testa, pace all’anima sua, che nei suoi 15…

L’Italia dopo il voto_

L’Italia dopo il voto

(di Roberto de Mattei) L’Italia sta vivendo un’epoca di grave sofferenza economica, di profonda instabilità politica e di crescente disorientamento religioso. Una triplice crisi che si sovrappone e di cui le elezioni del 24-25 febbraio sono solo un evidente sintomo. Sul piano economico la crisi risale all’imposizione di un’artificiale moneta unica ad economie nazionali strutturalmente…

Sesso per disabili fatto da volontari_

Sesso per disabili fatto da volontari

(di Danilo Quinto) In Olanda, il servizio è a carico dello Stato. In altri paesi ‒ Svizzera, Danimarca, Svezia e Germania ‒ ci sono associazioni che si occupano di svolgerlo. In Italia, s’intende ora legalizzarlo attraverso una petizione che sta raccogliendo migliaia di firme su internet, con la quale si chiede l’ “assistenza sessuale” per…

Perché un cattolico non può votare Monti

Perché un cattolico non può votare Monti

(di Danilo Quinto) Chi ha letto la Caritas in Veritate di Benedetto XVI, conosce l’interrogativo centrale dell’Enciclica: «Come ci si potrà stupire dell’indifferenza per le situazioni umane di degrado, se l’indifferenza caratterizza perfino il nostro atteggiamento verso ciò che è umano e ciò che non lo è?». È una domanda rivolta al destino dell’uomo contemporaneo…

Corte di Cassazione

L’ignavia di molti cattolici soggiogati dal relativismo

(di Danilo Quinto) Quell’ideologia che inquina le coscienze degli europei e che determina il disordine sociale, ha colpito e vinto ancora. Solo attraverso la lettura relativista si può comprendere la sentenza della Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione che ha respinto il ricorso di un padre che sosteneva essere «dannoso per l’equilibrato sviluppo del…

I cattolici che stanno con Monti

(di Danilo Quinto) Spiegando la sua scelta di aderire all’“Agenda per l’Italia” di Mario Monti, Alfredo Mantovano ha dichiarato che «quello che mi convince di più è il tratto di equilibrio e serietà, il parlare un linguaggio di verità, senza scagliarsi nei confronti di altri e avendo la consapevolezza che i sacrifici che gli italiani…

Monti, la Massoneria e i principi non negoziabili

(di Danilo Quinto) Rispetto alle prese di posizioni senza precedenti del Presidente della Conferenza Episcopale, Cardinale Bagnasco e del quotidiano dei vescovi “Avvenire” a favore di Monti, è esemplare la chiarezza delle dichiarazioni di Monsignor Luigi Negri, neo arcivescovo di Ferrara. «Non credo che il Papa si voglia esprimere nel senso di appoggiare un determinato…

L’“Agenda Monti” e il ritorno del catto-comunismo

(di Danilo Quinto) Negli ultimi vent’anni, non è esistito Governo più disastroso di quello presieduto da Mario Monti rispetto all’andamento dell’economia reale e ai conti pubblici dell’Italia nei confronti dell’Europa e a tre indicatori (PIL, disoccupazione, produzione industriale); per altri due indicatori (debito e inflazione) è tra i governi peggiori degli ultimi 15 anni.

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.