Archivio: Politica Italiana

L’Italia cambia, ma Mattarella non se ne accorge

Foto CR (di Roberto de Mattei) Domenica 27 maggio il prof. Giuseppe Conte, incaricato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella di formare un governo, si è presentato al Palazzo del Quirinale per presentare la lista dei suoi ministri, frutto di un intenso lavoro di collaborazione con i due principali partiti politici rappresentati in Parlamento: Movimento Cinque Stelle e Lega. I due partiti avevano trovato un punto di convergenza nella decisione di affidare uno dei ministeri più importanti del nuovo governo, quello del Tesoro, al prof. Paolo Savona. Il nome di Savona, al di là della persona, rappresentava …

Elezioni 2018: vincitori e vinti

(di Lupo Glori) Boom della “Lega” e del “Movimento 5 Stelle” (M5s), contenuta crescita di “Fratelli di Italia”, forte calo di “Forza Italia” e storico tracollo del “Partito Democratico”. Il ciclone “Burian”, dopo essersi abbattuto sulle strade de…

Condannato Danilo Quinto, promossa Emma Bonino?

(di Emmanuele Barbieri) Il 22 febbraio, se non ci saranno ulteriori rinvii, Danilo Quinto, sarà processato per diffamazione a mezzo stampa. Quinto, ex tesoriere del Partito Radicale, è autore di un libro dal titolo Da servo di Pannella a figlio libero di Dio (Fede e C…

Il ritorno in patria dei Re d’Italia

«Riportiamo in patria i Re d’Italia» titolava Corrispondenza Romana il 22 luglio 2015 (https://www.corrispondenzaromana.it/riportiamo-in-patria-gli-ultimi-re-ditalia/). Infatti, dopo l’attentato al Consolato italiano in Egitto, Maria Gabriella di Savoia, da sempre…

ONG e flussi di immigrati: filantropia o ideologia?

ONG e flussi di immigrati: filantropia o ideologia? (di Lupo Glori) Dalle infinite polemiche per l’introduzione dello Ius Soli al nuovo codice di condotta per le Organizzazioni Non Governative (Ong) che effettuano operazioni di soccorso in mare, il tema immigrazione continua ad essere al centro del dibattito politico i…

Ius soli o Ius sanguinis?

(di Lupo Glori) Ius soli o Ius sanguinis? Questa l’accesa, e a tratti violenta, diatriba politica che negli ultimi giorni ha infiammato il dibattito pubblico, dopo l’approdo al Senato del disegno di legge, approvato alla Camera alla fine del 2015 che, se promulgato,…

La bocciatura della Nicolini e l’ “isola che non c’è”

(di Lupo Glori) I risultati di voto delle amministrative dell’11 giugno 2017 hanno dato vita al solito battage mediatico su vincitori e vinti con i candidati del Centrodestra, Centrosinistra e Movimento 5 stelle, tutti impegnati a spiegare e difendere le ragioni e la …

Appello di Famiglia Domani contro il Ministro Fedeli

(di Lupo Glori) A soli cinque giorni di distanza dalle dimissioni di Matteo Renzi, il 12 dicembre 2016 è nato il nuovo governo a guida dell’ex ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, con il quale il premier battuto e ferito consuma la sua meditata “vendetta” nei c…

La disfatta di un premier sedicente cattolico

(di Mauro Faverzani) Le parole hanno un senso. E quelle del commiato di Renzi ne hanno uno chiarissimo: «Lasciamo la guida del Paese con un’Italia che ha finalmente una legge sulle unioni civili», ha detto. Spiegando anche come tale normativa, nota come Cirinnà, va…

Da Renzi alla Brexit: tra falso ordine e caos

(di Emmanuele Barbieri) Nessuno dei sindaci eletti il 19 giugno nelle principali città italiane disapplicherà la famigerata legge Cirinnà che assicura veste legale allo pseudo-matrimonio omosessuale. Per i neo-sindaci, che condividano o no il provvedimento renziano, …

Le grandi manovre per “repubblicanizzare” l’Italia

(di Cristina Siccardi)  Il 1° giugno di 70 anni fa, vigilia del referendum istituzionale, Pio XII si rivolse al Sacro Collegio e, attraverso la radio, agli elettori italiani e francesi (anche in Francia, infatti, si votava, per le elezioni politiche), con queste allar…

Notizie dalla Rete

La radicalizzazione islamica nelle carceri europee

(Lorenza Formicola, Analisi Difesa – 14 giugno 2018) Mentre l’Europa non smette di piangere le vittime del terrorismo islamico, allo stesso tempo trascura l’emergenza

Orgoglio e giudizio. A colloquio con la prof.ssa Brambilla per fare chiarezza su gay pride e dintorni

(Elisabetta Frezza, Riscossa Cristiana – 8 giugno 2018) Per tutto il mese di giugno si susseguiranno numerosi eventi di tipo omosessualista in tutta Italia, dai vari

Bergoglio attore di se stesso? Ma la sua parola è il vero problema!

Medjugorje, Monsignor Peric: “False le 47 mila apparizioni mariane”

«Visitai Alfie: il problema è la “morte cerebrale”» – Intervista a Paul By...

Il ministro Fontana: “L’odio delle élite non mi spaventa”

Brunero Gherardini, Rivoluzione e Concilio. Concilio e Sessantotto.

La legge 194 è integralmente iniqua, punto!

Nella Russia di Putin si parla anche di prepararsi alla guerra

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa

FFI: La grande accusatrice offre scuse formali: ha scritto “cose non vere” sui laic...

In migliaia alla Marcia per la Vita. Nonostante boicottaggi assurdi e pavidumi ecclesiastici

L’Italia giovane che vuole cambiare

Fermatelo, marcia per la vita

La Marcia per vita cresce (nonostante il Potere)

Roma. Debutta con un grande convegno la nuova Accademia per la Vita. Quella di Giovanni Paolo I...

La madre di Vincent Lambert parteciperà alla Marcia per la Vita il 19 maggio

Un triste anniversario: i quarant’anni della legge 194

In principio era l’azione: il legame tra Amoris Laetitia e l’intercomunione con gli Evangel...