Esteri

Un’analisi di Henry Kissinger: le mani dei totalitarismi sull’Occidente

(Luca Della Torre) Henry Kissinger è ancor oggi un mostro sacro delle relazioni internazionali e degli studi accademici: freddo e disincantato conoscitore della dottrina e della prassi delle scienze politiche e del diritto internazionale, è stato il più influente ed autorevole consigliere di politica estera negli ultimi cinquant’anni dei Presidenti USA, fossero essi repubblicani o…

Ma davvero Biden è stato eletto Presidente? O no?

(Maurizio Ragazzi) Che il Democratico Joe Biden sia stato eletto presidente appartiene, al momento, non alla realtà ma agli auspici dei suoi sostenitori cioè quella vasta coalizione che, oltre al partito Democratico (e restando negli USA, senza quindi interrogarsi sul ruolo di potentati stranieri), include sterminatori abortisti, grandi gruppi di potere, big tech, media ed…

cipro

Cipro, l’aggressiva escalation militare della Turchia e l’irrilevanza politica della UE

(Luca Della Torre) Mai come in questi giorni assume rilevanza politica internazionale la recente ricorrenza della memorabile battaglia di Lepanto, in cui il 7 ottobre 1571 la lungimirante alleanza strategica degli Stati europei permise la definitiva sconfitta dell’ambizioso piano politico militare ottomano di assoggettare il Continente europeo al proprio dominio. Fu una battaglia ed una…

Robespierre

Robespierre non fa meno paura di Stalin

(Mauro Faverzani) Che cosa sta accadendo nel mondo? Che sia attraversato da forze totalitaristiche e dittatoriali è risaputo. Una di queste, tra le più crudeli, è stato ed è senz’altro il comunismo. Come a Cuba o nella Corea del Nord. Per non parlare della Cina, dove la scadenza dell’accordo “provvisorio” e segreto stretto due anni…

Elezioni in USA, due realtà a confronto

(Maurizio Ragazzi) Nel suo romanzo storico Racconto di due città (A tale of two cities), Charles Dickens aveva messo in contrasto due realtà e le vite di vari protagonisti. Analogamente, le recenti conventions democratica e repubblicana, che hanno formalmente nominato i contendenti alle prossime elezioni presidenziali, non potrebbero aver messo meglio in risalto il fortissimo…

La grossolana ingenuità della diplomazia vaticana

(Luca Della Torre) La scorsa estate, nel 2019, nel pieno delle proteste del popolo di Hong Kong contro le gravi violazioni ai diritti civili e politici operate dall’amministrazione locale sotto la guida del governo centrale di Pechino, la Santa Sede ha disposto il trasferimento nelle Filippine della documentazione riservata della Nunziatura Apostolica di Hong Kong.…

Nuove prove di totalitarismo

(Mauro Faverzani) Ora è chiaro: in Occidente c’è libertà di pensiero, di parola e di credo, ma solo per chi canti col coro, per chi cioè si allinei al «politicamente corretto». Zero per tutti gli altri. Sono continue ed incessanti le tristi conferme e tutte portano a questa conclusione. A dimostrarlo, sono ancora una volta…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.