Esteri

CR1790-Foto-01

Finlandia: l’uomo grigio al comando

Dopo quello polacco, ungherese e italiano, un quarto parlamento europeo è diventato “sovranista” e di centrodestra. Parliamo di quello finlandese che, alle elezioni del 2 aprile, ha visto il partito di destra “Perus S” (Veri Finlandesi) di Riikka Purra balzare al secondo posto con il 20,1% dei voti (17,5% alle scorse politiche del 2019) e…

CR1786-Foto-02

India e Nicaragua, nuove persecuzioni

Prosegue in Nicaragua la persecuzione posta in essere contro la Chiesa: questa volta il dittatore comunista Daniel Ortega ha imposto la chiusura di due Università cattoliche del Paese, azzerando la loro personalità giuridica e confiscandone i beni. Nel mirino del governo sono finiti gli atenei «Giovanni Paolo II» e l’«Università Cristiana Autonoma»: secondo quanto pubblicato…

CR1783-Foto-03

Cina, Nicaragua, Inghilterra: tre diversi modi di persecuzione dei cristiani

Tre diversi Paesi, tre diverse culture, un solo elemento in comune: la persecuzione dei cristiani. Con modalità differenti, ovviamente, ma difficile è stabilire quale sia la peggiore. Partiamo dalla Cina. L’ultimo Rapporto annuale sulla persecuzione 2022, diffuso lo scorso 14 febbraio dall’organizzazione China Aid, che ha sede negli Stati Uniti, documenta in 63 pagine l’opera…

CR1782-Foto-02

In Portogallo si prepara un governo di centro-destra

Fra alcuni mesi si terranno in Portogallo delle elezioni regionali ritenute molto importanti da alcuni osservatori, in quanto suscettibili di modificare totalmente il quadro politico del Paese. A settembre/ottobre si voterà infatti a Madera, Regione Autonoma di circa 300mila abitanti, il cui presidente dal 2015 è l’ex sindaco della capitale Funchal Miguel Albuquerque, del Partito…

CR1757-Foto-01

Dugin, Putin e gli scenari del caos

Sei mesi fa, all’alba del 24 febbraio 2022, Vladimir Putin annunciava una “operazione militare speciale” nell’Ucraina orientale. Poche ore dopo, tutta l’Ucraina, compresa la capitale Kiev, era colpita da attacchi aerei e missilistici, mentre le forze di terra russe varcavano i confini. L’Europa si trovava in guerra. La guerra russo-ucraina, prosecuzione di un conflitto iniziato…

French,Flag,And,Eiffel,Tower,In,Paris

Una situazione politica senza precedenti sotto la Quinta Repubblica francese

Tutto è stato strano nella successione di elezioni che la Francia ha appena vissuto: elezioni presidenziali e poi elezioni legislative. Innanzitutto, l’atteggiamento del Presidente uscente, candidato alla propria rielezione, che non sembra essersi degnato di fare campagna elettorale, come se le elezioni fossero solo una noiosa formalità. Per questo motivo si è impegnato solo debolmente…

CR1747-Foto-02

Il mondo che verrà: complesso e in subbuglio

Poniamo lo sguardo sullo stato di salute dei principali Paesi alla luce della guerra in Ucraina e dei suoi sviluppi. Al tempo del referendum nel Regno Unito, la questione Brexit fu affrontata piuttosto male in Italia, come qualsiasi cosa riguardi la politica estera, che pochi conoscono e di cui nessuno si occupa. Brexit è stata…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.