Archivio: Oltraggi Blasfemi

Appello alla Santa Sede contro “Charlie-Hebdo”. FIRMA ANCHE TU

Foto CR Oltre 3.000 firme, altamente qualificate, sono state raccolte in pochi giorni sul nostro sito LEGGI L'APPELLO ALLA SANTA SEDE E FIRMA ANCHE TU contro la blasfemia del settimanale francese “Charlie-Hebdo”. L’appello, consegnato il 15 novembre al padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa Vaticana, e ha, come primi firmatari, il Presidente dell’Associazione Famiglia Domani, Luigi Coda Nunziante, e il Presidente della Fondazione Lepanto, Roberto de Mattei, chiede alla Santa Sede «di elevare una protesta vibrante e fare i passi necessari presso il governo francese affinché mai più si ripeta una vergogna quale la vignetta blasfema pubblicata …

“Charlie-Hebdo ” si scaglia contro la SS.ma Trinità

(di Federico Catani) Il settimanale satirico francese “Charlie-Hebdo” è una pubblicazione famigerata per le sue provocazioni giornalistiche. Sono ormai a tutti note le vignette contro Maometto riprese dalla rivista danese “Jyllands Posten” e pubblicate nel 2006…

L’oltraggio di Venezia e il Crocifisso di Vienna

(di Roberto de Mattei) E’ difficile immaginare un oltraggio contro la fede cristiana più blasfemo e provocatorio di quello che si è avuto al Festival del Cinema di Venezia il 31 agosto con la proiezione del film Paradise Faith, Fede nel Paradiso, di Ulrich Seidl…

A Ravenna in scena spettacolo blasfemo

(di Federico Catani) La blasfemia sembra non fare più notizia. Il mondo dei credenti appare piuttosto rassegnato e indifferente di fronte a spettacoli che infangano il cattolicesimo. È il caso di Sancta Susanna, pièce teatrale andata in scena tra il 6 e il 7 luglio a…

Video-editoriale di R. de Mattei: Cattolici in piazza

Nel discorso ai vescovi americani del 19 gennaio 2012, Benedetto XVI ha rivendicato il diritto dei cattolici a manifestare pubblicamente la propria fede con queste parole: «Contrastare le correnti culturali che, sulla base di un individualismo estremo, cercano di promu…

Oltraggi blasfemi: una protesta (non) annunciata

(di Alfredo De Matteo) Malgrado nessun importante mezzo di comunicazione abbia fornito il benché minimo appoggio alle numerose iniziative e malgrado parte della comunità dei credenti le abbia snobbate, se non addirittura osteggiate, il rivoltante e blasfemo spettacolo…

“I militanti dell’anticattolicesimo”

(di Lorenzo Stella) Un intellettuale di sinistra che firma un articolo per stigmatizzare una manifestazione pubblica è certamente un’incongruenza: gli engagé progressisti dovrebbero sempre e comunque difendere il diritto di rappresentare le proprie opinioni. L&#…

Oltraggi blasfemi: Romeo Castellucci secondo il Catechismo

(di Fabrizio Cannone) Secondo il Catechismo della Chiesa cattolica, «la bestemmia si oppone direttamente al secondo comandamento [Non nominare il nome di Dio invano]. Consiste nel proferire contro Dio interiormente o esteriormente – parole di odio, di rimprovero, …

Oltraggi blasfemi: gli interventi della Curia di Milano e di mons. Negri

La vicenda dello spettacolo blasfemo di Romeo Castellucci “Sul concetto di Volto di Dio”, previsto a Milano dal 24 al 28 gennaio, registra alcuni fatti nuovi che meritano di essere riportati e commentati. In primo luogo la Lettera aperta alle autorità religiose e c…

Oltraggi blasfemi: si allarga la protesta contro Castellucci

(E.R.) Di fronte alla protesta dei cattolici che si allarga, gli organizzatori dello spettacolo blasfemo di Romeo Castellucci Sul concetto del volto di Dio, manifestano imbarazzo, studiando la possibilità di rimuovere o modificare alcune delle scene più provocatorie d…

Oltraggi blasfemi: il testo del video di R. de Mattei contro Castellucci

(di Roberto de Mattei) In quest’anno che si apre, se solleviamo lo sguardo ai grandi problemi del nostro tempo, non possiamo nasconderci l’esistenza di una realtà minacciosa che si allarga nel mondo: il suo nome è cristianofobia. La tragica situazione dei cristian…

Notizie dalla Rete

Non si può mai votare per il male minore

(Tommaso Scandroglio per La Nuova Bussola Quotidiana – 19 febbraio 2018) Il deputato Maurizio Lupi torna a giustificare il voto a favore della legge sulle unioni civili e

Don Morselli scrive ai Vescovi dell’Emilia Romagna, contesta la loro interpretazione di Amoris laetitia ed esprime fedeltà alla Chiesa

(Don Morselli, blog.messainlatino.it – 20 febbraio 2018) A Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Matteo Zuppi Arcivescovo di Bologna Pubblica professione di fede in forma di giuram

La caccia ai preti delle “Iene” stavolta ha acceso una luce sull’orrore dell’aborto

Zen: “Non sono ancora riuscito a capire per che cosa dialogano con la Cina”

Cattolici di Hong Kong ai vescovi del mondo: Fermate il possibile accordo fra Cina e Santa Sede...

Sorondo e la Dottrina social(ista) della Chiesa

Dopo le smentite, il Vaticano ammette che una commissione papale sta riesaminando Humanae Vitae

Le Dat di Patrizia e la nostra umanità residua

Zen: “Il segretario di Stato vaticano sbaglia”

Importantissima presa di posizione ed esortazione di mons. Schneider sulla Professione delle ve...

Padre Paolo Siano: Padre Manelli e i Francescani dell’Immacolata sono spazzatura nella nuova ...

Quella sintonia tra Bergoglio e l’imam di Al Azhar

Il doppio volto di Al-Azhar

Regione Emilia-Romagna: sempre più aborti

Inaccettabile il documento su Amoris laetitia dei Vescovi dell’Emilia Romagna

Finisce la famiglia italiana e inizia la grande solitudine

Parlano gli accusatori del Papa: “Tradisce la Chiesa con l’islam”

“Gli immigrazionisti sono gli utili idioti dell’islam”

La campionessa dell’agenda pro aborto e lgbt riceve l’onorificenza dell’Ordin...

Marcia per la Vita: dopo il Diktat dell’on. Gian Luigi Gigli il comitato organizzatore ri...