Archivio: Politica Italiana

L’Italia cambia, ma Mattarella non se ne accorge

Foto CR (di Roberto de Mattei) Domenica 27 maggio il prof. Giuseppe Conte, incaricato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella di formare un governo, si è presentato al Palazzo del Quirinale per presentare la lista dei suoi ministri, frutto di un intenso lavoro di collaborazione con i due principali partiti politici rappresentati in Parlamento: Movimento Cinque Stelle e Lega. I due partiti avevano trovato un punto di convergenza nella decisione di affidare uno dei ministeri più importanti del nuovo governo, quello del Tesoro, al prof. Paolo Savona. Il nome di Savona, al di là della persona, rappresentava …

I politici allevati come polli in batteria

(di Danilo Quinto) Indignato e offeso, si dice Massimo D’Alema, dopo aver appreso dai giornali le notizie che lo riguardano relative ai rapporti con la cooperativa “Cpl Concordia”, legata al sistema “Lega Cooperative” ‒ 1.800 dipendenti, 461 milioni di fattu…

Ignazio Marino spaventa i cattolici. «Sue politiche legate a ideologie astratte»

(su Tempi.it) Ignazio Marino ha vinto le primarie del Pd per la corsa a sindaco di Roma. Come riporta oggi Avvenire, tale vittoria ha messo in allarme il mondo dell’associazionismo di base, in particolare quello cattolico. Le posizioni di Marino, infatti, sebbene egli…

Perché lascio il movimento di Magdi Cristiano Allam “IO AMO L’ITALIA” (ALI)

Nella riunione di giovedì scorso, indetta da Magdi in sede per commentare la sua decisione di lasciare la Chiesa, sono stati dallo stesso sollevati  quattro spunti di riflessione: 1) la questione religiosa e le relative critiche alla Chiesa; 2) la commistione equivoca…

Who is Casaleggio? Il guru grillino tra esoterismo e gnosi

(di Giuliano Guzzo su Campari e de Maistre del 05-03-2013) E’ importantissimo, ma quasi sconosciuto. Una celebrità per i suoi, ma decisamente poco noto agli altri. Soprattutto è l’ideologo del partito oggi numero uno in Italia. Eppure Gianroberto Casaleggio ondeg…

Ingovernabilità. È mancato il voto cattolico

(su nocristianofobia.org) Le ragioni di un’ingovernabilità prossima futura sono probabilmente da ricercare in una semplice constatazione. È mancato il voto cattolico alle urne. In molti hanno pensato di poterne fare a meno e adesso ne pagano le conseguenze. In un pa…

Lodolo D’Oria: mi candido con Magdi Allam per difendere i principi non negoziabili

(Lettera di Vittorio Lodolo D’Oria su il sussidiario.net del 21-02-2013) Caro direttore, la ringrazio per voler dare voce alla mia scelta controcorrente di candidarmi al Senato per il movimento Io amo l’Italia di Magdi Cristiano Allam. Cercherò di motivare ques…

Gli ambigui sponsor di Mario Monti

(di Danilo Quinto) Quanto vale l’incontro di commiato, di amicizia speciale, tra Benedetto XVI e Mario Monti? Dal punto di vista economico, è come se la Lista Civica di cui il Presidente del Consiglio è leader, avesse risparmiato qualche milione di euro di spot tele…

Gay Uno, grazie a Giovanardi

Giuristi per la Vita sono profondamente grati all’onorevole Carlo Giovanardi per essere intervenuto con forza, unica voce nell’assordante silenzio del panorama politico, a denunciare l’inaccettabile propaganda attivata dalla televisione di stato contr…

Il card. Cafarra offre alcuni criteri da seguire per orientare il voto, e dunque, il futuro civile dell’Italia

(Zenit) Nella presente circostanza che, attraverso l’imminente chiamata all’espressione del voto, coinvolge il futuro civile del Paese, l’Arcivescovo S. Em. il Card. Carlo Caffarra offre la riflessione che riportiamo di seguito. (altro…) Il card. Cafarra of…

Bersani: «Legge sull’omofobia in 6 mesi»

(fonte: Corriere.it) Legge sull’omofobia entro sei mesi e quella sulle unioni civili fra persone dello stesso sesso entro un anno. Durante l’apertura della Convention organizzata sabato a Roma da Agedo, Arcigay, Arcilesbica, Equality Italia, Famiglie Arcobal…