Archivio: No Cristianofobia

Quegli scatti fotografici che sfigurano l'”Ultima Cena”…

Ci risiamo. Ancora una volta col pretesto dell’arte si pretende di provocare, insultare, offendere la fede altrui a piacimento, sorta di zona franca entro la quale interdire il buon gusto ed il buon senso, calpestando qualsiasi rispetto e qualsiasi sensibilità differ…

La Francia ipergiacobina ha ancora paura del Presepe

Ma che cosa significa? L’interrogativo sorge spontaneo, leggendo le motivazioni con le quali, in Francia, il Consiglio di Stato, «in nome della laicità» e della sua «dimensione pacificatrice», ha «autorizzato sotto condizione» l’allestimento dei presepi press…

Chiusavecchia: sacrilegio, distrutta statua della Madonna

Ennesimo oltraggio alla fede cattolica: è stato compiuto nei giorni scorsi a Chiusavecchia, sulla strada per il Santuario della Madonna dell’Oliveto. Qui ignoti hanno distrutto e mandato in frantumi una statua della Vergine, donata tempo fa da alcuni fedeli. (altro&h…

Un altro crocifisso distrutto a mazzate: solo follia?

Ha preso a mazzate un crocifisso: è accaduto in pieno giorno ed in pieno centro a Carinaro, in provincia di Caserta. Qui un pachistano ha danneggiato, inveendo, il simbolo religioso, custodito in una nicchia in piazza Caduti in Guerra. I passanti hanno subito allertato…

“Bruciate la Cattedrale”: così il femminismo in Argentina

Ancora una volta il femminismo ha mostrato il proprio volto intollerante, totalitario e cristianofobico. E’ accaduto domenica scorsa durante il corteo di chiusura dell’”Incontro nazionale delle Donne argentine”: secondo quanto riferito dall’agenzia InfoCatóli…

Francia: tombe e salme profanate, terzo caso in pochi giorni

Francia. Dopo i casi d’Aubertin e di Lescar, avvenuti giorni addietro, stavolta è toccato al cimitero di Monein: nella notte tra il 7 e l’8 ottobre, alcuni criminali hanno profanato cinque tombe. Le hanno aperte, danneggiate, poi hanno violato le bare e le salme. I…

Usa: solo il 2,7% dei rifugiati autorizzati è cristiano

Lo rivelano i dati ufficiali, quelli diffusi dall’Aclj–American Center for Law and Justice in uno studio pubblicato nel giugno scorso: dei 16.892 rifugiati, provenienti dall’Iraq e dalla Siria ed autorizzati ad entrare negli Stati Uniti tra il primo gennaio 20…

Germania: Natale “cancellato” dalla scuola materna di Kassel

Ci sono casi, che più e meglio di qualsiasi discorso, mostrano come i numeri siano destinati a cambiare non solo la demografia, bensì anche le usanze, i costumi, le tradizioni e addirittura il volto delle nostre comunità e della nostra gente. (altro…) Germania…

Francia, aggredito un altro sacerdote: è stato ferito alla testa

Don Bertrand Collignon, di 48 anni, dallo scorso primo settembre è parroco a Sainte-Louise-de-Marillac, a Drancy, nel Dipartimento della Senna-Saint-Denis. La notizia, diffusa dall’agenzia Afp e da numerosi quotidiani, è stata ripresa da L’Observatoire de la Chris…

Atti sacrileghi a Caldogno: vodka al posto della Madonna

Ennesimo atto blasfemo compiuto in spregio alla religione cattolica: questa volta è accaduto a Caldogno, nel Vicentino, per la precisione nel parco di via Monte Verena. Qui c’è un capitello contenente la statua di Maria Regina della Pace. Ignoti hanno tolto l’effi…