Archivio: Islam

Intervista a Magdi Cristiano Allam

Foto CR Intervista a Magdi Cristiano Allam in occasione dell’incontro promosso ilà 7 giugno 2010 dalla Fondazione Lepanto sul tema: La crisi della globalizzazione e i nuovi modelli di sviluppo in Europa

ISLAM: l’assassinio di mons. Luigi Padovese

Mons. Luigi Padovese, vescovo di Iskenderun, in Anatolia, è stato ucciso giovedì 3 giugno dal suo autista e aiutante musulmano. «Il gesto di un folle», «Nessun movente religioso», si è letto sui giornali. Come accadde nel 2006 per l’omicidio di don Andrea Santo…

ISLAM: la tragica dinamica dell’uccisione di mons. Padovese

L’agenzia di informazioni “AsiaNews” del 7 giugno, bene informata, ha offerto questa attendibile ricostruzione dell’assassinio di mons. Padovese:«Mentre i giorni passano, si aggiungono nuovi particolari alla vicenda dell’assassinio e alla presunta “insanit…

ISLAM: il “politicamente corretto” dell’amministrazione Obama

Riportiamo un editoriale del direttore del “The Washington Times” Brett Decker, apparso il 17 maggio 2010. (altro…) ISLAM: il “politicamente corretto” dell’amministrazione Obama was last modified: giugno 4th, 2010 by admin…

ISLAM: si allarga la cyber war

I cyber attacchi non sarebbero un’ipotesi così remota: una simulazione del 2008 del governo americano avrebbe infatti svelato che gli Usa non sono ancora in grado di sopportare un assalto ai propri canali informatici vitali. Questo genere di attacco – osserva John …

ISLAM: niente Natale a Cagliari per non urtare i musulmani

Dopo il crocifisso tocca al S. Natale. Nuovo episodio, paradossale e grave, di islamically correct: sabato 19 dicembre 2009, due classi delle scuole elementari Santa Caterina e Umberto e Margherita, composte anche da alcuni scolari musulmani, hanno disertato la cerimoni…

UE: il futuro dell’Europa, nelle chiese o nei minareti?

Il cronista medievale Raul Glaber racconta che all’inizio dell’anno Mille, l’Europa andava coprendosi di un bianco manto di chiese. I campanili svettanti nei borghi e nelle città annunciavano una nuova primavera della fede. Sorgeva la grande Civiltà cristiana de…

ISLAM: il no della Svizzera ai minareti

La Svizzera è un paese di circa 7,5 milioni di abitanti con una presenza musulmana attesta tra i 350 e 400mila residenti provenienti in maggioranza dai Balcani. La comunità islamica ha a disposizione circa 150 luoghi di preghiera e centri culturali, quattro moschee co…

ISLAM: La Turchia in Europa: più costi che benefici

Beneficio o catastrofe? Il dibattito sul possibile ingresso della Turchia nell’Unione Europea continua a suscitare pareri contrastanti. Le implicazioni del processo negoziale sono di natura economica, politica militare, strategica ma, in definitiva, il nodo più delic…

ISLAM: la Chiesa greco-ortodossa denuncia la Turchia per limitazioni al culto

Il 23 novembre 2009 la Chiesa greco-ortodossa di Cipro ha denunciato il governo di Ankara alla Corte europea per i diritti umani per limitazioni al culto in siti religiosi che sorgono nel Nord dell’isola, sotto occupazione militare turca dal 1974. Lo riferiscono fonti…

ISLAM: in Spagna e in Italia si prepara il partito islamico

La Spagna sempre più islamicamente corretta. Dopo la più grande moschea d’Europa (inaugurata nel 1992 a Madrid dal re Juan Carlos) e l’ora di religione musulmana (facoltativa) dal 2005 in 4 delle 17 regioni, ora è nato il primo partito politico maomettano su scal…

Notizie dalla Rete

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Ernesto Galli della Loggia (sul Corriere della Sera di venerdi 15settembre) propone una importante , ma piuttosto sofisticata ,spiegazione sulla fine del messaggio cristiano a p

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

La recente cacciata, ad opera dell’arcivescovo di Granada, del professor Josef Seifert, 72 anni, austriaco, insigne filosofo cattolico, dalla sede spagnola dell’

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità

Gender diktat: il neosindaco di Verona Sboarina sotto attacco

Fa meraviglia che il Papa non risponda? Purtroppo no

Non c’è più vita all’Accademia Pontificia

Ci voleva un musulmano per dire ciò che per papa e vescovi è tabù

Se lo “ius soli” diventa legge ci alleveremo il terrore in casa

Terza Guerra Mondiale/ Trump deve bombardare Kim entro un anno, altrimenti il Giappone…

La foto di gruppo delle “first lady”, il cavallo di Caligola e Destenay

Intervista esclusiva al Cardinale Caffarra: “Quanto mi ha scritto Suor Lucia si sta adempiend...