Archivio: Eutanasia

Trapianto d’organi vitali: espianto dopo morte o morte dopo espianto?

Foto CR (di Alfredo De Matteo) La triste vicenda di Rebecca Braglia, la giovane e sfortunata rugbysta finita in coma in seguito ad un placcaggio di gioco, dichiarata cerebralmente morta e sottoposta all’espianto degli organi, è esemplificativa di come funziona la macchina dei trapianti. Innanzitutto, essa ha il compito di utilizzare un linguaggio tecnico nebuloso, poco chiaro, in modo tale da far pensare che sia una questione valutabile dai soli addetti ai lavori; in secondo luogo, le informazioni sul caso specifico sono poche e frammentate; terzo, il nuovo criterio di accertamento della morte consente di “giocare” con …

Volontà autodeterminate o diktat eterodeterminati?

(di Alfredo De Matteo) Nella odierna società relativista e dei pseudo diritti per tutti accade spesso che a venire ignorati e calpestati siano i diritti fondamentali dell’individuo (ossia quelli autentici, come nel caso dell’aborto volontario) oppure che il richiam…

L’ultimo miglio di Alfie Evans

(di Alfredo De Matteo) La pena di morte è ormai bandita in quasi tutti gli Stati europei e in molti Stati del mondo, ma solo all’apparenza: in realtà, essa continua ad essere eseguita su larga scala ma con destinatari e finalità molto differenti rispetto al passato…

Il criterio della morte cerebrale è ormai completamente delegittimato

(di Alfredo de Matteo) Quest’anno ricorrono i cinquant’anni (1968) della prima definizione del criterio di morte cerebrale, ad opera di una commissione medica creata ad hoc dall’università di Harvard per giustificare eticamente i primi trapianti d’organi vitali…

Quarant’anni contro la vita: dall’aborto all’eutanasia (1978-2018)

(di Roberto de Mattei) I governi Renzi-Gentiloni entreranno nella storia come quelli che hanno imposto due tra le più sciagurate leggi della Repubblica italiana: lo pseudo-matrimonio omosessuale, sotto il nome di “Unioni Civili” (20 maggio 2016) e l’eutanasia, so…

Il progetto di legge in approvazione al Senato

(di Alfredo De Matteo) Malgrado il nostro paese, così come il resto d’Europa, sia attraversato da forti tensioni sociali generate soprattutto da una mancanza oggettiva di prospettive ragionevoli per il futuro (crisi demografica ed economica, tassazione alle stelle, i…

Legge sul “fine vita” con il benestare della Chiesa cattolica?

(di Lupo Glori) Legge sulla cittadinanza e legge su biotestamento o, detto in altri termini, “ius soli” e “fine vita”, sono stati i temi caldi che in questi ultimi mesi hanno monopolizzato e surriscaldato il dibattito politico. (altro…) Legge sul “fine…

Cosa può insegnare l’omicidio di Charlie Gard

(di Alfredo De Matteo) Di recente, durante un esperimento sull’intelligenza artificiale effettuato dai ricercatori di Facebook, due robot chiamati Alice e Bob hanno cominciato a dialogare tra loro in una lingua sconosciuta e incomprensibile. Cosicché, per sicurezza, …

Carta degli Operatori Sanitari, ambiguità e contraddizioni

(di Alfredo De Matteo) Il 6 febbraio scorso in Vaticano è stata presentata la Nuova Carta degli Operatori Sanitari, una sorta di compendio di prassi e dottrina che aggiorna l’edizione precedente del 1995. Il documento è suddiviso in tre grandi sezioni: generare, viv…

Si allarga l’omicidio di massa in Olanda

(di Tommaso Scandroglio) Edit Schippers e Ard van de Steur, rispettivamente ministri olandesi della Salute e della Giustizia, hanno inviato una missiva al Parlamento facendo sapere che hanno intenzione di redigere un nuovo disegno di legge sull’eutanasia che potrebbe …

Licenza di uccidere in Belgio anche per i minori

(di Tommaso Scandroglio) Primo caso di eutanasia in Belgio praticata su un minorenne. I particolari del caso non sono stati tutti rivelati, forse perché anche i sostenitori della cosiddetta “dolce morte” sono consci che la collettività non è ancora pronta per dig…

Notizie dalla Rete

In migliaia alla Marcia per la Vita. Nonostante boicottaggi assurdi e pavidumi ecclesiastici

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 19 maggio 2018) Cari amici e nemici di Stilum Curiae, oggi pomeriggio si è svolta la Marcia per la Vita nella sua ottava edizione. Molte p

L’Italia giovane che vuole cambiare

(Giuseppe Rusconi, RossoPorpora – 20 maggio 2018) Alcune note e anche qualche spunto di cronaca riguardanti l’ottava edizione della Marcia nazionale italiana per la

Fermatelo, marcia per la vita

La Marcia per vita cresce (nonostante il Potere)

Roma. Debutta con un grande convegno la nuova Accademia per la Vita. Quella di Giovanni Paolo I...

La madre di Vincent Lambert parteciperà alla Marcia per la Vita il 19 maggio

Un triste anniversario: i quarant’anni della legge 194

In principio era l’azione: il legame tra Amoris Laetitia e l’intercomunione con gli Evangel...

Roma 19 Maggio 2018: dodici motivi per esserci

Argentina, Marcia per la vita, Mauricio Macri: parla Alejandro Geyer

Giudici contro la legge pur di uccidere Alfie

La Pasqua di Alfie Evans. Giorno dopo giorno, una cronologia

Marcia per la Vita 2018 – parla Virginia Coda Nunziante

Gaudete et Exsultate: la demagogica pietà in marcia

Nel 70° anniversario della vittoria del 18 aprile 1948. Pio XII, Gedda e i comitati civici

Una suora dall’Argentina dice: il Papa propone preservativo e diaframma

Tutta la verità sul gioco delle parti tra Bergoglio e Scalfari sull’Inferno. La situazio...

Preghiamo per Bergoglio: alla smentita non ci crediamo

Ecco cosa c’è (davvero) dietro lo scontro tra i due Papi

Il Vaticano, gli scandali e la moltiplicazione dei processi