Archivio: Dibattito de Mattei

Il libro anti-Concilio troppo ortodosso per la Chiesa

Foto CR (Alessandro Gnocchi su Libero del 07/06/2011) Scrivo in prima persona, lasciando a riposo solo per questo turno Mario Palmaro, per raccontare una grottesca vicenda di genere clericalcuriale che mi ha visto coinvolto in compagnia del professor Roberto de Mattei. Riassunta brutalmente, suona così: oggigiorno, essere cattolici senza indulgere in sbavature dottrinali e morali non è il viatico migliore se si vuole andar per parrocchie, oratori e associazioni culturali cattoliche, anzi finisce che ti tolgono la parola come soggetto non gradito. Ma questo è il succo del ragionamento. Per cogliere quella che i giornalisti chiamano notizia, bisogna …

I castighi di Dio nella Fede cattolica: il Professor de Mattei risponde a Padre Mucci s.j.

Sull’ultimo numero de “La Civiltà Cattolica” è apparso un articolo, a firma del padre Giandomenico Mucci s.j., dal titolo La verità e lo scandalo (1). Lo scandalo è quello suscitato dal discorso da me tenuto a “Radio Maria”, il 16 marzo scorso, sulla tr…

La replica del professor Roberto de Mattei alla ‘Civiltà Cattolica’

In risposta all’articolo diffuso oggi dalla ‘Civiltà Cattolica’ dal titolo “La verità e lo scandalo” a firma del padre Giandomenico Mucci s.j., il prof. Roberto de Mattei, vice-presidente del CNR, dichiara quanto segue: “La ‘Civiltà Cattolica’ è stat…

Amore e dolore. Ancora su padre Cantalamessa- di P. Giovanni Cavalcoli, OP

(di P.Giovanni Cavalcoli,OP su Riscossa Cristiana) La recente discussione sviluppatasi nei media circa la questione dei castighi divini pone in gioco un’enorme ricchezza di temi che ci toccano tutti da vicino e soprattutto costituiscono una sfida ed un invito per noi …

I castighi di Dio

Considerando le polemiche sorte nelle ultime settimane a riguardo della tematica dei «castighi di Dio», innescate, senza volerlo, dal Professor Roberto de Mattei, il quale in una trasmissione su Radio Maria ha esposto ciò che la Chiesa ha sempre detto e le Sacre Scri…

Alcune riflessioni a proposito di ciò che ha detto Padre Cantalamessa nell’omelia del Venerdì Santo

(di Corrado Gnerre su Riscossa Cristiana) Nella celebrazione della Passione del Venerdì Santo in San Pietro l’omelia è stata tenuta da padre Raniero Cantalamessa. Ho letto con attenzione ciò che il Padre ha detto e mi preme fare qualche considerazione. Giustame…

Intervento integrale del prof. R. de Mattei a Radio Maria del 20 aprile 2011

I Parte: tutto ciò che accade ha un significato Cari amici di Radio Maria e voi, signori ateisti, che con tanta attenzione seguite le mie trasmissioni e quelle di Padre Livio, questa sera non posso che chiarire e sviluppare i temi di cui alcuni gruppi e lobby me…

Le ragioni di un intellettuale cattolico e l’irrazionalismo dei laicisti

(di Mons. Antonio Livi su Riscossa Cristiana) La vicenda che ha coinvolto storico Roberto de Mattei, vice-presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, è stata commentata per parecchio tempo, anche su questa testata, e sono state esaurientemente contestate – dop…

Intervento integrale del prof. R. de Mattei a Radio Maria del 19 gennaio 2011

Prima parte Cari amici di Radio Maria, il Papa, Benedetto XVI, nel suo Discorso alla Curia Romana del 20 dicembre ha paragonato la crisi del nostro tempo a quella che vide il tramonto dell’Impero romano. Si tratta di uno spunto di meditazione che merita di essere …

IL CASO DEL PROF. DE MATTEI: GIOVANNI LAZZARETTI SCRIVE AD AVVENIRE

Caro Direttore e Gianni Gennari, il “Lupus” intitolato “Lo tsunami, il nostro Dio e quella bestemmia penosa” non mi convinceva, ma ho voluto leggere per intero l’intervento di De Mattei a Radio Maria prima di intervenire. Rilevo tre cose. (altro…) IL C…

Quelli che devono tappare la bocca al professore «troppo cattolico»

( di Carlo Lottieri su “Il Giornale” del 9 aprile 2011) L’accusa è chiara. Il professor Roberto De Mattei, vicepresidente del Cnr, è antiscientifico perché pensa che l’omosessualità abbia favorito la fine dell’Impero romano, perché contesta il …

Notizie dalla Rete

Non si può mai votare per il male minore

(Tommaso Scandroglio per La Nuova Bussola Quotidiana – 19 febbraio 2018) Il deputato Maurizio Lupi torna a giustificare il voto a favore della legge sulle unioni civili e

Don Morselli scrive ai Vescovi dell’Emilia Romagna, contesta la loro interpretazione di Amoris laetitia ed esprime fedeltà alla Chiesa

(Don Morselli, blog.messainlatino.it – 20 febbraio 2018) A Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Matteo Zuppi Arcivescovo di Bologna Pubblica professione di fede in forma di giuram

La caccia ai preti delle “Iene” stavolta ha acceso una luce sull’orrore dell’aborto

Zen: “Non sono ancora riuscito a capire per che cosa dialogano con la Cina”

Cattolici di Hong Kong ai vescovi del mondo: Fermate il possibile accordo fra Cina e Santa Sede...

Sorondo e la Dottrina social(ista) della Chiesa

Dopo le smentite, il Vaticano ammette che una commissione papale sta riesaminando Humanae Vitae

Le Dat di Patrizia e la nostra umanità residua

Zen: “Il segretario di Stato vaticano sbaglia”

Importantissima presa di posizione ed esortazione di mons. Schneider sulla Professione delle ve...

Padre Paolo Siano: Padre Manelli e i Francescani dell’Immacolata sono spazzatura nella nuova ...

Quella sintonia tra Bergoglio e l’imam di Al Azhar

Il doppio volto di Al-Azhar

Regione Emilia-Romagna: sempre più aborti

Inaccettabile il documento su Amoris laetitia dei Vescovi dell’Emilia Romagna

Finisce la famiglia italiana e inizia la grande solitudine

Parlano gli accusatori del Papa: “Tradisce la Chiesa con l’islam”

“Gli immigrazionisti sono gli utili idioti dell’islam”

La campionessa dell’agenda pro aborto e lgbt riceve l’onorificenza dell’Ordin...

Marcia per la Vita: dopo il Diktat dell’on. Gian Luigi Gigli il comitato organizzatore ri...