Cultura

CULTURA: l’opera Salomè ridotta a provocazione pornografica

L’ultimo caso è capitato al Regio di Torino, con la Salomè diretta da Robert Carsen. Una regia che ha fatto discutere, sia per l’ambientazione all’interno del caveau di una banca americana, con gli avventori dediti a giochi d’azzardo ed erotici, sia per scene quali il bacio saffico e incestuoso tra la protagonista e la madre…

Il Sinedrio che condannò Gesù Cristo

Agostino e Giuseppe Lémann erano gemelli nati nel 1836, ebrei francesi convertiti al Cattolicesimo e ordinati sacerdoti, diventati poi amici di Pio IX e consulenti del Concilio Vaticano I. Si tratta di due figure particolari a lungo dimenticate, ma oggi riscoperte per il loro contributo alla sto-ria dell’ebraismo e dei suoi rapporti col Cristianesimo.

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.