Cristianofobia

Ora si sa chi ha paura del presepe in Francia: la massoneria

Qualche tempo fa osservammo come la Francia ipergiacobina avesse ancora paura del presepe. Al punto da spingere il Consiglio di Stato, «in nome della laicità», ad “autorizzarlo” negli uffici pubblici, ma sotto condizione ovvero che lo si intenda solo come semplice «evento culturale, artistico o, al massimo, festivo» ed assolutamente senza alcuna «intenzione religiosa» e…

Nigeria: strage di cristiani, ma nessuno ne parla

Nei giorni scorsi un gruppo di circa 200 peuls musulmani ha attaccato alcuni villaggi cristiani in Nigeria, nella regione di Kauru, nel sud dello Stato di Kaduna: nel mirino sono finiti, in particolare, Kitakum, Kigam, Angwan Rimi, Angwan Mahaji ed Angwan Makera. Ciò ha provocato la morte di almeno 34 persone, tra cui uomini, donne…

Francia: atti cristianofobici +40%, quelli gravi sono stati 307

La statistica c’è e nei giorni scorsi era stata ripresa (tra i pochissimi media disposti a farlo) dall’agenzia francese on line Atlantico.fr e dal quotidiano italiano Il Foglio: in Francia gli atti cristianofobici, da gennaio ad oggi, sono aumentati del 40%. Nessuno ne parla, ma è così, come confermato dal Service central de reinsegnement territorial,…

Turchia: epurato l’unico Sindaco cristiano di tutto il Paese

In Turchia le epurazioni avvengono in fretta ed all’ingrosso. Basta un sospetto. Neanche un’accusa, un semplice sospetto. Magari pesante, tipo terrorismo. E giù con la mannaia. Così capita che, guarda caso, sotto quella mannaia finisca, tra gli altri, anche l’unico sindaco cristiano di tutta la nazione: si tratta di una siro-ortodossa, Februniye Akyol. O meglio,…

Ancora una chiesa profanata in Messico

Ancora una chiesa profanata: è avvenuto in Messico, a Mérida, nello Yucatan per la precisione. Ignoti sono penetrati nottetempo nella canonica della chiesa di San Camillo de’ Lellis, han sottratto la chiave del tabernacolo, lo hanno aperto e gettato a terra le pissidi e le ostie consacrate ivi contenute. Quindi hanno rubato la lunetta contenente…

Indonesia: chiesa incendiata, morta una bimba, altri 3 feriti

Attentato jihadista lo scorso 13 novembre alla chiesa di Samarinda, capitale della provincia del Kalimantan orientale, isola del Borneo, in Indonesia. Alcune bottiglie molotov sono state fatte esplodere all’interno. Il bilancio è di quattro bambini feriti, tutti di età compresa tra i 2 ed i 4 anni: stavano giocando nel parcheggio dell’edificio sacro, quando un…

Quegli scatti fotografici che sfigurano l'”Ultima Cena”…

Ci risiamo. Ancora una volta col pretesto dell’arte si pretende di provocare, insultare, offendere la fede altrui a piacimento, sorta di zona franca entro la quale interdire il buon gusto ed il buon senso, calpestando qualsiasi rispetto e qualsiasi sensibilità differenti da quelli dell’autore. Da qui la denuncia, apparsa sul blog L’Observatoire de la Christianophobie,…

La Francia ipergiacobina ha ancora paura del Presepe

Ma che cosa significa? L’interrogativo sorge spontaneo, leggendo le motivazioni con le quali, in Francia, il Consiglio di Stato, «in nome della laicità» e della sua «dimensione pacificatrice», ha «autorizzato sotto condizione» l’allestimento dei presepi presso gli edifici pubblici (municipi, consigli dipartimentali, scuole, ecc.), in occasione del S. Natale. Da una parte non avrebbe potuto…

Un altro crocifisso distrutto a mazzate: solo follia?

Ha preso a mazzate un crocifisso: è accaduto in pieno giorno ed in pieno centro a Carinaro, in provincia di Caserta. Qui un pachistano ha danneggiato, inveendo, il simbolo religioso, custodito in una nicchia in piazza Caduti in Guerra. I passanti hanno subito allertato le forze dell’ordine. Dopo il gesto blasfemo, l’uomo ha fatto in…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.