Archivio: Corrispondenza romana

Le forze segrete che agiscono nella storia

(Roberto de Mattei) Le forze segrete esistono e agiscono nella storia. Il semplice dinamismo delle passioni e degli errori umani non è sufficiente infatti a spiegare il processo rivoluzionario che da secoli aggredisce la Chiesa e la civiltà cristiana che da Essa è st…

Un’analisi di Henry Kissinger: le mani dei totalitarismi sull’Occidente

(Luca Della Torre) Henry Kissinger è ancor oggi un mostro sacro delle relazioni internazionali e degli studi accademici: freddo e disincantato conoscitore della dottrina e della prassi delle scienze politiche e del diritto internazionale, è stato il più influente ed …

La diocesi di Pinerolo è ormai zerbino dei valdesi

(Cristina Siccardi) Con un laico comunicato congiunto del 10 novembre u.s., che ha offeso la fede in Nostro Signore e le anime di molti cattolici, la diocesi di Pinerolo e la Chiesa valdese di Pinerolo hanno stabilito, che nelle «prossime due settimane» saranno sospes…

Su Radici Cristiane, la battaglia della Montagna Bianca

(Mauro Faverzani) Sta per arrivare nelle case di tutti gli abbonati il numero di novembre di Radici Cristiane. Nell’Editoriale, il direttore, Prof. Roberto de Mattei, si chiede per quali ragioni sul tema dell’aborto i vescovi tacciano: con due atti recenti il minist…

Ma davvero Biden è stato eletto Presidente? O no?

(Maurizio Ragazzi) Che il Democratico Joe Biden sia stato eletto presidente appartiene, al momento, non alla realtà ma agli auspici dei suoi sostenitori cioè quella vasta coalizione che, oltre al partito Democratico (e restando negli USA, senza quindi interrogarsi sul…

Cosa non cambierà della politica estera USA (nonostante e malgrado Joe Biden)

(Luca Della Torre) Cina, Russia e la stessa diplomazia del Vaticano ai tempi di Bergoglio avranno assai poco da rallegrarsi del nuovo Presidente USA nelle relazioni internazionali. JoeBiden sarà ragionevolmente il prossimo Presidente degli Stati Uniti: lasciando certam…

Nagorno Karabakh, un nuovo fronte dell’espansionismo neo-ottomano del XXI secolo

(Varoujan Aharonian) E’ dallo scorso 27 Settembre che sono ripresi i combattimenti nel Nagorno Karabakh, Artsakh per gli armeni, un piccolo lembo di terra storicamente popolato da armeni e grande quanto il Piemonte che all’inizio degli anni ’20 del XX secolo Stali…

Scuola media in Spagna il regime comunista inizia da qui

(Mauro Faverzani) Il detto popolare, secondo cui «l’edera, dove si attacca, muore», indica la tenacia, con cui tale pianta resta avvinghiata ovunque si arrampichi, un po’ come il comunismo col potere: ovunque riesca a conquistarlo, non lo molla più, se non venden…

L’inquietante presenza di padre Turoldo nel nuovo Messale Romano

(Cristina Siccardi) Verrà un giorno in cui si dirà: «C’è stato un tempo, nella Storia dell’umanità, in cui nel mondo occidentale i bambini venivano uccisi nel grembo materno con il beneplacito degli Stati; la pornografia veniva praticata sui Social; gli adolesc…

Elezioni USA: una prima analisi

(Maurizio Ragazzi) Due giorni dopo la chiusura dei seggi, è ancora incerto chi abbia vinto le elezioni presidenziali americane. Invece, altri dati emersi dalle elezioni (per Presidente, Congresso, governatori, ed iniziative popolari) sono già assodati: 1. Lasciando da…