Corrispondenza romana

lab

Le misteriose origini del coronavirus. Un contributo storico (3a parte)

(Roberto de Mattei) Le misteriose origini del coronavirus. Un contributo storico (1a parte) Le misteriose origini del coronavirus. Un contributo storico (2a parte) La versione ufficiale sull’origine della pandemia La biologia moderna ha uno dei suoi cardini nella teoria dell’evoluzione di Darwin. La legge dell’evoluzione regolerebbe la nascita e le mutazioni dei virus che si…

covid

Le misteriose origini del coronavirus. Un contributo storico (2a parte)

(Roberto de Mattei) Le misteriose origini del coronavirus. Un contributo storico (1a parte) Alla ricerca di una chimera Nel 2019 le ricerche del laboratorio di Wuhan, sotto la direzione della dottoressa Shi Zhengli, sono concentrate sulla costruzione di un coronavirus chimera, ottenuto attraverso esperimenti genetici sui pipistrelli. La tecnologia utilizzata è quella del DNA ricombinante…

lucifero

La metafisica del Caos e il Soggetto Radicale di Aleksandr Dugin (4a ed ultima parte)

La metafisica del Caos e il Soggetto Radicale di Aleksandr Dugin (1a parte) La metafisica del Caos e il Soggetto Radicale di Aleksandr Dugin (2a parte) La metafisica del Caos e il Soggetto Radicale di Aleksandr Dugin (3a parte) (Padre Paolo M. Siano) Come ho scritto nella scorsa puntata (qui: https://www.corrispondenzaromana.it/la-metafisica-del-caos-e-il-soggetto-radicale-di-aleksandr-dugin-3a-parte/), al termine di una…

liturgia

Traditionis custodes: un atto di debolezza

(Cristiana de Magistris) Dopo un’attenta e calma lettura del recente motu proprio Traditionis Custodes, scevra di quell’acrimonia e sdegno che quasi inevitabilmente suscita un documento – come questo – dai toni draconiani e tendenziosi, il testo pare non un atto di forza ma di debolezza, un canto del cigno che, prossimo alla fine, canta con…

cuba

Il fallimento della criminale utopia comunista di Cuba e le responsabilità del progressismo occidentale

(Luca Della Torre) L’ombra lunga della contestazione di piazza si profila sinistra sulla sempre più balbettante dittatura di governo marxista all’Avana. Dall’inizio di luglio una serie di proteste sempre più popolari e diffuse sull’intera isola di Fidel Castro mette oramai in discussione la “legittimità” istituzionale di un regime violento e liberticida, triste erede della peggior…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.