Archivio: Corrispondenza romana

Il catechismo non muta neanche se gay è lo scout Agesci

Foto CR (di Mauro Faverzani) Agesci è la sigla delle guide e degli scouts cattolici italiani. Ed i cattolici, si sa, considerano le relazioni omosessuali «come gravi depravazioni», «atti intrinsecamente disordinati», «contrari alla legge naturale», tali quindi da non poter essere «in nessun caso approvati»: piaccia o non piaccia, al di qua e al di là del Tevere, questo è il n. 2357 del Catechismo della Chiesa Cattolica, mai riformato, né modificato. Né potrebbe esserlo. Non è pertanto compatibile col Catechismo, né con la Dottrina e la morale cattolica la cosiddetta “unione civile” celebrata lo scorso 3 giugno …

Legge sul “fine vita” con il benestare della Chiesa cattolica?

(di Lupo Glori) Legge sulla cittadinanza e legge su biotestamento o, detto in altri termini, “ius soli” e “fine vita”, sono stati i temi caldi che in questi ultimi mesi hanno monopolizzato e surriscaldato il dibattito politico. (altro…) Legge sul “fine…

Simeone di Bulgaria. Un destino singolare

(di Cristina Siccardi) «Ho voluto questa autobiografia perché fosse un documento di prima mano per evitare che un giorno ci siano gli interpreti a dire “pare che abbia detto”, “pare che abbia fatto”, così che la realtà rimanga indietro», è ciò che ha dich…

Sollevato un nuovo velo sulla “lobby gay”in Vaticano

L’ultimo libro di Giancarlo Nuzzi, Peccato originale (Chiarelettere, Milano 2017) e due servizi della trasmissione televisiva “Le Iene” (puntate del 12 e 20 novembre 2017), offrono un agghiacciante quadro sulla potenza della lobby gay in Vaticano, confermando quel…

Problematico discorso di Francesco sull’eutanasia

Il 16 novembre papa Francesco è intervenuto al Meeting Regionale Europeo della World Medical Association, promosso e organizzato dalla Pontificia Accademia per la Vita, con una lettera-messaggio indirizzata a monsignor Paglia e a tutti i partecipanti che affronta il co…

Un appello alla cooperazione catto-massonica da Siracusa?

(di P. Paolo M. Siano) Lo scorso 12 novembre si è svolto a Siracusa il convegno Chiesa e Massoneria. Così vicini, così lontani? organizzato dal Grande Oriente d’Italia – Palazzo Giustiniani (GOI). Relatori: il teologo mons. Maurizio Aliotta, mons. Antonio Staglia…

Dal natio borgo selvaggio. Un difensore della fede nel Mugello

(di Cristina Siccardi) È un impasto dal sapore guareschiano quello realizzato da Pucci Cipriani, un impasto che odora di cose belle e buone, di battaglie giuste e sane. L’affresco non riguarda, geograficamente parlando, la bassa padana emiliana di Don Camillo e Peppo…

Amichevole critica alle tesi di Rocco Buttiglione

(di Roberto de Mattei) Conosco Rocco Buttiglione da più di quarant’anni. Siamo stati entrambi assistenti del prof. Augusto Del Noce (1910-1989) pressola Facoltà di Scienze Politiche dell’Università La Sapienza di Roma, ma fin da allora le nostre posizioni diverge…

Su Rivista del Clero il Vescovo “stile don Milani”

(di Mauro Faverzani) A mons. Erio Castellucci, arcivescovo di Modena-Nonantola, don Lorenzo Milani piace. E tanto. Al punto da dedicarvi un lungo saggio, apparso sul numero di settembre della Rivista del Clero Italiano, per spiegare il ministero episcopale alla luce del…

I francobolli vaticani di ieri e di oggi

(di Cristina Siccardi) Sul portale della Cattedrale di Ognissanti di Wittenberg, Lutero affisse le sue 95 tesi contro la Chiesa di Roma, era il 31 ottobre del 1517: vigilia del giorno di tutti i Santi, quei Santi che egli rinnegò con protervia e crudeltà indicibili, c…

La “svolta luterana” di papa Francesco

(di Roberto de Mattei) Il 31 ottobre 2016 papa Bergoglio inaugurava l’anno di Lutero, incontrando i rappresentanti del luteranesimo mondiale nella cattedrale svedese di Lund. Da allora riunioni e celebrazioni “ecumeniche” si sono succedute ad abundantiam all’int…

Notizie dalla Rete

Il Gran Maestro dell’Ordine di Malta vieta la messa in rito romano antico

(Maria Guarini, Chiesa e Post Concilio – 12 giugno 2019) Leggiamo sul Catholic Herald che il Gran Maestro dell’Ordine di Malta, Fra’ Giacomo Dalla Torre, ha vieta

Viganò: “C’è ancora molto su cui indagare”

L’ex nunzio negli Stati Uniti Carlo Maria Viganò ha concesso una lunga intervista al Washington Post. La riportiamo qui nella versione italiana integrale. Nella sua prim

“Pregano troppo”. Il Vaticano chiude un altro ordine

Attaccano pure la Pentecoste: comizio nelle chiese per i migranti invece che testimoni Resurrez...

Gotti Tedeschi a Church Militant: una Chiesa che si comporta così non è la Chiesa di Cristo

Chi ha coperto le malefatte di McCarrick. I silenzi e le parole del papa

Tolkien: inglese, professore, cattolico

Europee: De Mattei, ‘rosario di Salvini? Il vero sconfitto è Papa Francesco’

Il Cardinale Jean-Pierre Ricard ha chiuso per mancanza di vocazioni il seminario interdiocesano...

Suora decapitata e mutilata in Centrafrica. “Uccisa per un rito propiziatorio”

La storia del Re Alfonso… dedicato a tutti coloro che si scandalizzano del Rosario di Salvini

RVC sul Papa e Zingaretti: permesso di proselitismo? Una petizione contro la Rai per la censura...

Comunicato congiunto

La legge dell’Alabama? Ancora ingiusta, ma è un passo avanti

Cosa c’è di giusto e di meno giusto nella lettera che accusa Papa Francesco di eresia se...

Fake News e ‘Nuova’ Repubblica – Margiotta Broglio Scatenato

Vincent Lambert deve morire. L’esecuzione è fissata per il 20 maggio

Abbiamo un Cardinale-elettricista che non conosce il Codice Penale, assieme a chi lo ha mandato...

«Roma deve rispondere alla Lettera Aperta che accusa il papa di eresia»

Il demonio odia la Liturgia tradizionale permeata di ordine e di bellezza