Corrispondenza romana

CR1774-Foto-02

L’Iberoamerica una conquista? No, una missione…

Il ruolo svolto dai missionari spagnoli nelle Americhe? Una benedizione del Signore con buona pace dell’ideologia woke, delle sue teorie false e fuorvianti e dell’attivismo stile Black Lives Matter. È quanto emerso con chiarezza dalla tavola rotonda sul tema «La prima globalizzazione a partire dal Vangelo», svolta nei giorni scorsi dalla facoltà di Teologia dell’Università…

CR1774-Foto-03

Meditazione del Santo Natale di padre Serafino Lanzetta

Giovedì 15 dicembre scorso, nella sede della Fondazione Lepanto, a Roma, si è tenuto un incontro con padre Serafino Maria Lanzetta, che ha offerto ai presenti una bellissima meditazione sul Santo Natale. Per l’occasione è stato anche presentato un suo nuovo libro, pubblicato con le Edizioni Fiducia, intitolato Super hanc petram. Il Papa e la…

CR1774-Foto-04
FONTE IMMAGINE LIBRO CIPRIANI: Edizioni Solfanelli (https://www.edizionisolfanelli.it/)

Presentati a Borgo S. Lorenzo i libri di padre Lanzetta e di Pucci Cipriani

C’è stata grande folla sabato 17 dicembre a Borgo San Lorenzo, presso la Sala Comunale “Pio La Torre”, per la presentazione dei libri di Pucci Cipriani, La Messa clandestina – Mira il tuo popolo e di padre Serafino M. Lanzetta, Super hanc petram : il Papa e la Chiesa in un’ora drammatica della storia. L’iniziativa è stata…

CR1773-Foto-02
FONTE IMMAGINE: Repubblica.it (https://www.repubblica.it/)

Benedetto e Francesco. Chi è il Papa?

L’articolo del prof. Roberto de Mattei su Corrispondenza Romana del 20 novembre 2022 (https://www.corrispondenzaromana.it/a-proposito-di-andrea-cionci/) ha provocato tra i nostri lettori alcuni quesiti, che possiamo così riassumere: “Benedetto XVI, annunciando l’11 febbraio 2013 le sue dimissioni, ha dichiarato di rinunziare al ministero del Pontificato, ma non al ‘munus’ petrino. Benedetto inoltre si è auto-definito ‘Papa emerito’,…

CR1773-Foto-03

La Vita avanza negli Usa ed in Spagna

La Corte d’Appello federale, negli Stati Uniti, ha bloccato definitivamente le controverse leggi volute su mandato dello stesso presidente americano Joe Biden, per costringere i medici cristiani a praticare gli aborti ed interventi chirurgici di transizione sessuale, contro la propria coscienza ed annullando una norma di segno esattamente opposto varata a suo tempo dall’amministrazione Trump.…

CR1773-Foto-04
FONTE IMMAGINE: Fede e Cultura (https://www.fedecultura.com/)

Dio castiga il mondo? La Fede cattolica di fronte al mistero del male

Nel marzo 2011, nel corso della rubrica mensile che teneva a Radio Maria, il prof. Roberto de Mattei propose una riflessione sul “mistero del male”, che prendeva spunto dallo “tsunami” che aveva allora colpito il Giappone. Le sue considerazioni suscitarono una marea di polemiche, giungendo perfino ad una raccolta di firme per chiedere le dimissioni…

CR1772-Foto-01

La Regina Elisabetta II e il Royal Assent

Secondo quanto riportato da Times of Malta del 4 dicembre, il presidente della Repubblica di Malta, George Vella, avrebbe confidato a persone a lui vicine di stare seriamente pensando alle dimissioni in caso di depenalizzazione dell’aborto nel suo Paese. Questo caso rimanda all’abdicazione per un giorno, del re Baldovino del Belgio, avvenuta il 4 aprile 1990,…

81W-1536×863
FONTE IMMAGINE: Voice of the Family (https://voiceofthefamily.com/)

Quando un atto è nullo e privo di ogni valore

L’errore essenziale dell’anglicanesimo è la sottomissione del potere spirituale a quello temporale. Tale sottomissione non può mai concedersi, in quanto l’autorità discrezionale del potere temporale viene esercitata su indifferenti “questioni tecniche”, sulle quali il potere spirituale “non può ritenersi adeguato né dotato di giurisdizione”. In tutte le questioni che riguardano la legge morale – questioni…

CR1772-Foto-03

No all’aborto nelle Filippine, guerra a Malta, obiettori discriminati in Spagna

Ancora buone notizie sul fronte della vita: il governo filippino ha detto no alla legalizzazione dell’aborto, richiesta formalmente dal Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite. La ragione del rifiuto opposto alle pressioni internazionali ricevute è stata espressa a chiare lettere dal ministro di Giustizia, Jesús Crispín Remulla: il Paese è a maggioranza cattolica,…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.