Corrispondenza romana

OMOSESSUALISMO: parità dei diritti pensionistici nella UE

«Se verrò eletta alla presidenza francese proporrò un referendum per far uscire la Francia dall’Unione Europea». Questa dichiarazione di Marine Le Pen, rilasciata subito dopo la sua successione al padre Jean-Marie nella guida del partito di destra subalpino Front National ed alla sua contestuale decisione di candidarsi all’Eliseo, ha gettato lo sconcerto nel mondo politico…

UNGHERIA: la nuova Costituzione riconosce le radici cristiane

Come previsto in un precedente numero di questa agenzia (cfr. “Corrispondenza romana” n. 1187 del 16 aprile 2011), l’Ungheria ha finalmente approvato la sua nuova Costituzione. Disponendo di oltre due terzi dei voti, la coalizione di maggioranza ha così potuto varare il testo che aveva promesso in campagna elettorale e per cui aveva chiesto l’approvazione…

Quei progressisti che attaccano de Mattei solo perché è cattolico

di Luca Codignola su “L’Occcidentale” del 28 Marzo 2011) Con la furbesca parzialità di chi sa già dove vuole arrivare, Flavia Amabile su La Stampa (23 marzo) attacca lo storico Roberto de Mattei, vice-presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, facendogli dire che la recente catastrofe giapponese (terremoto+maremoto+rischio nucleare) non è altro che un terribile e…

DEMOGRAFIA: diminuiscono gli italiani, aumentano gli stranieri

Dalla rilevazione Istat degli indicatori demografici 2010 emerge che l’Italia è un Paese popolato sempre più da stranieri, 328 mila in più rispetto all’anno scorso, che da italiani, la maggior parte over sessantacinquenni e ultracentenari. Gli immigrati, senza contare quelli irregolari, sono 4 milioni e mezzo, mentre gli italiani saranno sempre meno.

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.