Corrispondenza romana

CINA: repressa la rivolta in Tibet

Centinaia di persone sono state uccise nel corso delle rivolte in Tibet iniziate il 10 marzo 2008, 49º anniversario dell’insurrezione di Lhasa, la cui violenta repressione portò, tra l’altro, alla fuga del Dalai Lama che da allora vive in esilio a Dharmasala, nel nord dell’India.

CINA: vittoria dei nazionalisti a Taiwan

La commissione elettorale centrale di Taiwan ha confermato la vittoria schiacciante di Ma Ying-jeou alle elezioni presidenziali. L’esponente del Kuomintang (KMT), il Partito nazionalista all’opposizione, ha raccolto oltre 7,6 milioni di voti, contro i 5,4 milioni del suo oppositore, Frank Hsieh, del Partito Democratico Progressista (DPP). Hanno votato il 75% degli aventi diritto.

CINA: che fine ha fatto l’avvocato Teng Biao?

Teng Biao, avvocato e attivista democratico che ha chiesto al Governo cinese di rispettare gli impegni sul rispetto dei diritti umani presi quando furono assegnate a Pechino le Olimpiadi 2008 è scomparso. Probabilmente arrestato. La sparizione è stata denunciata il 7 marzo 2008 da sua moglie, Wang Ling.

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.