Archivio: Corrispondenza romana

Chi e perché oggi è infastidito dalla Santa Casa di Loreto

Foto CR (di Mauro Faverzani) Può la Madonna peccare? Secondo la bolla dogmatica Ineffabilis Deus di Pio IX, datata 8 dicembre 1854, assolutamente no: «Dichiariamo, affermiamo e definiamo rivelata da Dio la dottrina che sostiene che la beatissima Vergine Maria fu preservata, per particolare grazia e privilegio di Dio onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo Salvatore del genere umano, immune da ogni macchia di peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento e ciò deve pertanto essere oggetto di fede certo ed immutabile per tutti i fedeli. Se qualcuno dunque avrà la presunzione di …

Sinodo sull’Amazzonia: una Chiesa che espelle Gesù Cristo?

(di Luis Dufaur) La giornalista olandese Jeanne Smits è rimasta esterrefatta quando ha preso conoscenza del Documento Preparatorio del Sinodo speciale sull’Amazzonia. (altro…) Sinodo sull’Amazzonia: una Chiesa che espelle Gesù Cristo? was last modified: 13…

Una “giustizia” che è il contrario della giustizia

(di Eugenio Trujillo Villegas) Dalle più remote origini della Civiltà, la giustizia è uno dei pilastri su cui poggia l’ordine temporale. Senza di essa non è possibile vivere in pace e in armonia, né ci sono condizioni per un vero progresso. (altro…) Una …

Intervista al prof. de Mattei su La Verità

Lunedì 4 marzo il quotidiano La Verità ha pubblicato un’intervista di Ignazio Mangrano a Roberto de Mattei, con il titolo Cara Chiesa, smetti di essere gay friendly E diventa sovranista. Riportiamo il testo integrale delle domande e delle risposte. (altro…) I…

La dittatura ideologica sempre più verso il pensiero unico

(di Mauro Faverzani) Da più parti in un Occidente sempre più corrotto ed eticamente malato si hanno evidenze tangibili di un regime ideologico che avanza, silenziosamente, fagocitando voracemente spazi di libertà, verso il pensiero unico. Lo si vede, quotidianamente,…

Il senso del mistero del padre Garrigou-Lagrange

(di Emmanuele Barbieri) Il padre domenicano Réginald Garrigou-Lagrange (1877-1964) fu una delle più profonde menti speculative del XX secolo. Va dato merito alla casa editrice Fede & Cultura di averne avviato la riscoperta, grazie all’impegno di un giovane studi…

La condanna del cardinale Pell, la Chiesa ed il mondo

(di Roberto de Mattei) La condanna del cardinale Pell, giunta come un fulmine all’indomani del summit vaticano, ricorda una verità che da cinquant’anni si vuole dimenticare: non c’è compromesso possibile tra la Chiesa e il mondo, perché il mondo odia la Chiesa …

Christian Spaemann sul vertice di Roma

(di Dr. Christian Spaemann) Il cosiddetto vertice sugli abusi a Roma si è trasformato in un vertice del non detto e sottaciuto. Il cardinale Blase Cupich, uno degli organizzatori, ha ritenuto di poter liquidare il problema della lobby omosessuale nel clero con un trucc…

I Mormoni sbarcano a Roma

(di Lorenzo Stella) I Mormoni sbarcano a Roma. Ma il loro pacchiano luogo di culto, più che alla fede, fa pensare alle fiction sulla criminalità camorristica. Mancano invece le Croci, poiché questa sedicente religione cristiana, in realtà, si basa sul culto di presu…

San Gabriele dell’Addolorata, il santo dei giovani

(di Cristina Siccardi) «Iddio così vuole, così voglio anch’io», in tal modo pensava, affermava, scriveva, viveva san Gabriele dell’Addolorata, il giovane passionista nato ad Assisi il 1° marzo 1838 e morto a Isola del Gran Sasso d’Italia (Teramo) il 27 febbra…

Giordano Bruno, il «gran maestro» del libero pensiero

(di Giovanni Tortelli) Giordano Bruno visse esattamente il ruolo che si era imposto, quello dell’intellettuale puro ma scaltro, trasfigurato dallo studio della filosofia e delle scienze ma maudit fino in fondo, fino al punto di rifiutare il crocifisso sul rogo che l…

Notizie dalla Rete

Il mostro rosso-rosso come la repubblica degli anni ’30?

(Giuseppe Rusconi, Rossoporpora – 21 febbraio 2020) Dopo la Svizzera e la museruola lgbt che la maggior parte dell’elettorato ha voluto indossare ( vedi https:

Reinhard Marx e Annegret Kramp-Karrenbauer. La Germania progressista è a un passo (indietro)

(Simone M. Varisco, Caffestoria – 20 febbraio 2020) Ci sono passi indietro destinati ad avere conseguenze. Uno è quello del card. Reinhard Marx, arcivescovo di Monac

Profonda delusione per i grandi sostenitori della “Chiesa progressista” in Germania e in Au...

Il colpo di freno della Querida Amazonia

La lezione (politica, religiosa e morale) del Coronavirus

Papa Francesco è stato stoppato. E da oggi si ritrova più solo

La Chiesa tedesca si auto-protestantizza. In voce su RadioRomaLibera.org

In attesa della pubblicazione, 5 possibili scenari per l’Esortazione apostolica post-sinodale...

Cosa ci si aspetta dall’Esortazione Apostolica di Papa Francesco?

Non lasciate che Li Wenliang sia morto invano

Un assaggio del vero Cantico dei Cantici

“Viri probati? Una grave spaccatura nella Chiesa”

Schneider: Chiesa e fede più forti delle eresie tedesche

Sinodo tedesco. Woelki: è un parlamento protestante

Monsignor Viganò: “I fedeli hanno il diritto di sapere”

La Chiesa adesso è a rischio: uno scisma minaccia l’Europa

Marcia per la vita a Washington: un segno di speranza / Intervista a Virginia Coda Nunziante

«Celibato, ultimo bastione di trascendente da abbattere»

La continenza sacerdotale e le sue origini apostoliche. Contro l’attacco al celibato

Soros ha finanziato l’islam radicale in Francia