Numero CR: 1719

vaticano

Il Richelieu del Vaticano

Nei lunghi colloqui che ebbi con lui tra il 1980 e il 1981, don Mario Marini, non ancora monsignore, mi spiegava che dietro l’organigramma ufficiale del Vaticano si nascondeva un “direttorio occulto” alla cui testa era mons. Achille Silvestrini, che egli definiva “il Richelieu del Vaticano”, con riferimento al cardinale Segretario di Stato di Luigi…

babbo-nataleNC

Lgbt senza più freni, “arruolato” anche Babbo Natale

Niente da fare, l’ideologia gender è ormai eretta a sistema mondiale e da ogni fessura entra nelle nostre case, con la pretesa d’imporsi ovunque. Non v’è bocciatura politica che tenga: ddl Zan o meno, par rientrare dalla finestra quanto uscito dalla porta. A volte complice proprio la politica, com’è accaduto in Nuova Zelanda, dove, dopo…

famigliaNC

La battaglia pro-life non compete solo ai laici

È fatto purtroppo noto che sacerdoti e vescovi in Italia siano, per usare un eufemismo, un po’ distratti sulle tematiche pro-life e pro-family. Le priorità in agenda sono altre, tutte afferenti alla cosiddetta giustizia sociale: ambiente, immigrazione, lavoro, povertà, emarginazione sociale, minori, etc. Tematiche sicuramente importanti, ma che hanno oggettivamente un peso specifico minore rispetto…

benedireNC

Sarà santo il vescovo che dissacrava la fede?

Lo scorso 25 novembre, papa Francesco ha autorizzato la promulgazione del decreto riguardante le virtù eroiche di monsignor Antonio Bello (1935-1993), per tutti Tonino, il discusso vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, divenuto per il magistero bergogliano un modello di pastore. È sufficiente leggere alcuni stralci di sue considerazioni per capire che stiamo parlando di un sacerdote di…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.