Archivio: 1591

La protesta contro la RAI per il silenzio sulla Marcia per la Vita: già oltre 3.500 firme raccolte

Foto CR Aumenta rapidamente il numero dei firmatari della petizione on-line contro il silenzio della Televisione di Stato sulla Marcia per la Vita svoltasi a Roma il 18 maggio. La petizione giudica “scandaloso” che RAI 1 e RAI 2 abbiano ignorato quello che è il maggior evento pro-life italiano a cui hanno partecipato migliaia di persone provenienti da tutta Italia e da molti Paesi del mondo. I firmatari esprimono la loro «più vigorosa protesta» contro i vertici della RAI per questo silenzio su un evento di portata internazionale, ricordando che una delle più importanti emittenti televisive americane, …

Il caso Lambert rilancia la battaglia in difesa della vita

(Emmanuele Barbieri) Le molteplici iniziative svoltesi a Roma tra il 16 e il 22 maggio, tutto coronate da grande successo, hanno fatto di Roma, per una settimana, la capitale internazionale della Vita. Il 18 maggio, per la Marcia per la Vita, giunta quest’anno alla n…

San Roberto Bellarmino un defensor fidei da venerare

(Cristina Siccardi) Il 13 maggio la Chiesa ha ricordato, oltre a Nostra Signora di Fatima, anche san Roberto Bellarmino, infatti fu con l’introduzione del nuovo calendario liturgico che la festa del Cardinale gesuita slittò al 17 settembre, ma il Vetus Ordo esiste, e…

Il card. Eijk accusa la teoria del gender

Riportiamo l’intervento di S. Emin. il card. Willem Jacobus Eijk al Rome Life Forum che si svolto alla Pontificia Università dell’Angelicum, a Roma, gli scorsi 16-17 maggio 2019. Uno sviluppo odierno che fa contrastare la città dell’essere umano con la Città di…

Notizie dalla Rete

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

(Stilum Curiae di Marco Tosatti) Cari amici e nemici di Stilum Curiae, siamo molto lieti di rendervi partecipi di una notizia che riguarda qualcuno di molto impegnato sul fronte

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 11 ottobre 2019) Carissimi Stilumcuriali, è con grande piace che abbiamo l’onore di ospitare una riflessione sullo stato attuale della C

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo

Una Chiesa che funziona al contrario

«Una crociata di preghiera e digiuno per il Sinodo sull’Amazzonia»

Lo sciamanesimo promosso dai documenti pre-sinodali