Archivio: 1583

Il terrorista rosso Cesare Battisti e i suoi protettori

Foto CR (di Roberto de Mattei) Il terrorista rosso Cesare Battisti, interrogato nel carcere di Oristano dal Pubblico Ministero di Milano Alberto Nobili, ha «ammesso tutti gli addebiti, ossia i quattro omicidi, tra cui due di cui è stato esecutore». Lo ha detto il procuratore di Milano Francesco Greco in una conferenza stampa. Quattro di questi delitti sono stati materialmente commessi da Battisti: quello del maresciallo di polizia penitenziaria Antonio Santoro, ucciso a Udine il 6 giugno 1978 perché «perseguitava i detenuti politici»; quello del gioielliere Pierluigi Torregiani e del commerciante Lino Sabbadin, che militava nel Movimento Sociale Italiano, uccisi …

Il regime comunista ora “riscrive” la Bibbia

(di Mauro Faverzani) Secondo le “anime belle” di certo cattolicesimo nostrano, ma probabilmente anche secondo i vertici del Partito comunista cinese – convinti forse che tutti i Cattolici siano come le suddette “anime belle”… –, sarebbe sufficiente una vis…

Steve Bannon sulle relazioni tra Cina e Vaticano

L’ex capo stratega di Trump, Steve Bannon, in una conferenza tenuta a Roma alla Biblioteca Angelica, ha affermato che una delle ragioni della recente visita di Xi Jinping in Italia «è il Vaticano». (altro…) Steve Bannon sulle relazioni tra Cina e Vaticano wa…

Beati a giugno sette vescovi martiri in Romania

(di Cristina Siccardi) Il 19 marzo scorso papa Francesco ha autorizzato la promulgazione dei decreti riguardanti il martirio di sette vescovi della Chiesa greco-cattolica di Romania, sotto il regime comunista, e domenica 2 giugno 2019 presenzierà alla Messa per la loro…

Notizie dalla Rete

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

(Stilum Curiae di Marco Tosatti) Cari amici e nemici di Stilum Curiae, siamo molto lieti di rendervi partecipi di una notizia che riguarda qualcuno di molto impegnato sul fronte

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 11 ottobre 2019) Carissimi Stilumcuriali, è con grande piace che abbiamo l’onore di ospitare una riflessione sullo stato attuale della C

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo

Una Chiesa che funziona al contrario

«Una crociata di preghiera e digiuno per il Sinodo sull’Amazzonia»

Lo sciamanesimo promosso dai documenti pre-sinodali