Archivio: 1583

Il terrorista rosso Cesare Battisti e i suoi protettori

Foto CR (di Roberto de Mattei) Il terrorista rosso Cesare Battisti, interrogato nel carcere di Oristano dal Pubblico Ministero di Milano Alberto Nobili, ha «ammesso tutti gli addebiti, ossia i quattro omicidi, tra cui due di cui è stato esecutore». Lo ha detto il procuratore di Milano Francesco Greco in una conferenza stampa. Quattro di questi delitti sono stati materialmente commessi da Battisti: quello del maresciallo di polizia penitenziaria Antonio Santoro, ucciso a Udine il 6 giugno 1978 perché «perseguitava i detenuti politici»; quello del gioielliere Pierluigi Torregiani e del commerciante Lino Sabbadin, che militava nel Movimento Sociale Italiano, uccisi …

Il regime comunista ora “riscrive” la Bibbia

(di Mauro Faverzani) Secondo le “anime belle” di certo cattolicesimo nostrano, ma probabilmente anche secondo i vertici del Partito comunista cinese – convinti forse che tutti i Cattolici siano come le suddette “anime belle”… –, sarebbe sufficiente una vis…

Steve Bannon sulle relazioni tra Cina e Vaticano

L’ex capo stratega di Trump, Steve Bannon, in una conferenza tenuta a Roma alla Biblioteca Angelica, ha affermato che una delle ragioni della recente visita di Xi Jinping in Italia «è il Vaticano». (altro…) Steve Bannon sulle relazioni tra Cina e Vaticano wa…

Beati a giugno sette vescovi martiri in Romania

(di Cristina Siccardi) Il 19 marzo scorso papa Francesco ha autorizzato la promulgazione dei decreti riguardanti il martirio di sette vescovi della Chiesa greco-cattolica di Romania, sotto il regime comunista, e domenica 2 giugno 2019 presenzierà alla Messa per la loro…

Notizie dalla Rete

Scala Santa: occasione da non perdere

(cronicasdepapafrancisco – 14 aprile 2019) Dopo 300 anni la Scala Santa, uno dei luoghi sacri di Roma più cari da sempre alla devozione cristiana, torna visibile nel

Estratti dell’omelia pronunciata dal Card. Eugenio Pacelli a Notre-Dame di Parigi, il 13 luglio 1937

(unavox.it – aprile 2019) … ma non è solo il fascino di Lisieux e del suo “Piccolo Fiore”che mi muove in questo momento, sulla cattedra di questa Cattedrale, è anc

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa

Ecco come e perché il monachesimo è sotto attacco

Papa, migranti, mafia e Italia: giochi di prestigio vaticani

La voluntas permissiva di Dio e il Documento di Abu Dhabi. Quando la toppa è peggio del buco.

Francescani dell’Immacolata: quando la resistenza paga

De Mattei: “Questa crisi viene da molto lontano”

Francescani Immacolata condannati

Il Congresso di Verona …ahinoi! Una grande sconfitta

Muri blasfemi

La 194 non si tocca!.. e tutto diventa meschino!

Il Papa chiede di diffondere la sua tesi che “la diversità delle religioni” è ...

Altro che diaconesse, noi vogliamo essere sacerdotesse

Intervista del Prof. Roberto De Mattei a Rorate Caeli in ordine all’analisi di Mons. Atha...

“UCCIDETE LO ZAR! Lo sterminio dei Romanov”. Un avvincente libro di Luciano Garibaldi

L’attentato terroristico in Nuova Zelanda e le responsabilità

Viganò e il papa. Quel grande silenzio che ferisce la Chiesa

Dopo le condanne dei cardinali Pell e Barbarin. Chiesa sotto assedio, smarrita

Le tribolazioni della teologia morale