Archivio: 1549

A proposito di “Rivelazionismo”

Foto CR (di Roberto de Mattei) Con il termine rivelazionismo si suole indicare la confidenza disordinata che alcune anime pongono nelle rivelazioni private (e più in generale nei fenomeni mistici straordinari) e la conseguente ricerca irrazionale di esse. Non ci riferiamo naturalmente alle rivelazioni di carattere pubblico comprovate da miracoli e approvate dalla Chiesa. Ma al di là del giudizio tra vere e false rivelazioni, che spetta solo alla Chiesa, ciò contro cui vogliamo mettere in guardia è la ricerca smodata di rivelazioni, quale scorciatoia “mistica”, per evitare lo sforzo ascetico della ragione e della volontà, oggi più …

Karl Rahner e il Concilio Vaticano II

(di Giovanni Tortelli) I tre migliori studi in assoluto dedicati al Concilio Vaticano II, cioè Il Concilio Vaticano II – Una storia mai scritta di Roberto de Mattei, Iota Unum di Romano Amerio e Quod et tradidi vobis di Brunero Gherardini, riconoscono tutti l’i…

La legge 194 tutela l’obiezione di coscienza?

(di Alfredo De Matteo) Il tribunale di Genova ha condannato il ginecologo obiettore Salvatore Felis, in servizio presso l’ospedale San Martino, a nove mesi di reclusione e altrettanti di interdizione dai pubblici uffici per essersi rifiutato, nel 2014, di eseguire…

Il compromesso tra la fede e il mondo di Giorgio La Pira

(di Cristina Siccardi) Il 5 luglio scorso Papa Francesco ha ricevuto in udienza il Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e durante l’udienza il Pontefice ha autorizzato la Congregazione a promulgare i decreti riguardanti le «virt…

Notizie dalla Rete

“La nostra patria è la nostra fede, la nostra terra, il nostro re. Ma la loro patria che cos’è? Lo capite voi?”

(Antonio Socci, Libero – 15 luglio 2018) “E’ il ritorno dei morti viventi” , mi dice un avvilito e impietoso militante del PD. L’uragano renziano – pri

“Humanae vitaeˮ, quell’ultimo sondaggio segreto di Paolo VI

(Andrea Tornielli, La Stampa – 11 luglio 2018) Paolo VI, nell’ottobre 1967, durante il primo Sinodo dei vescovi celebrato in Vaticano, fece chiedere dal cardinale Segret

L’eresia del teleologismo: dagli antichi Traci alle Indicazioni dei Vescovi dell’Emilia Rom...

Seifert: “La morte cerebrale è un inganno: vi spiego perché”

“Dietro i migranti c’è un piano per cambiare i popoli europei”

La radicalizzazione islamica nelle carceri europee

Orgoglio e giudizio. A colloquio con la prof.ssa Brambilla per fare chiarezza su gay pride e di...

Bergoglio attore di se stesso? Ma la sua parola è il vero problema!

Medjugorje, Monsignor Peric: “False le 47 mila apparizioni mariane”

«Visitai Alfie: il problema è la “morte cerebrale”» – Intervista a Paul By...

Il ministro Fontana: “L’odio delle élite non mi spaventa”

Brunero Gherardini, Rivoluzione e Concilio. Concilio e Sessantotto.

La legge 194 è integralmente iniqua, punto!

Nella Russia di Putin si parla anche di prepararsi alla guerra

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa

FFI: La grande accusatrice offre scuse formali: ha scritto “cose non vere” sui laic...

In migliaia alla Marcia per la Vita. Nonostante boicottaggi assurdi e pavidumi ecclesiastici

L’Italia giovane che vuole cambiare

Fermatelo, marcia per la vita