Archivio: 1508

L’impatto mondiale e il significato della Correctio filialis

Foto CR (di Roberto de Mattei) La “correzione filiale” indirizzata a papa Francesco da oltre 60 studiosi cattolici e pastori della Chiesa ha avuto in tutto il mondo uno straordinario impatto. Non è mancato chi ha cercato di minimizzare l’iniziativa affermando che il numero dei firmatari «è limitato e marginale». Ma se l’iniziativa è irrilevante, perché le ripercussioni sono state tanto ampie, su tutti i media dei cinque continenti, compresi paesi come la Russia e la Cina? Una ricerca su Google News, ricorda Steve Skojec su One peter five ha dato il risultato di oltre 5.000 notizie, …

Germania: il partito anti-euro e anti-immigrati in Parlamento

(di Lupo Glori) Dalla Germania arriva un’altra poderosa spallata al pensiero unico europeista. I risultati definitivi per il rinnovo del Bundestag, la camera bassa del Parlamento tedesco, pur confermando l’unione cristiano-democratica del Christlich Demokratische Un…

La Correctio filialis sotto la materna protezione di Maria

(di Cristina Siccardi) La Correctio filialis de haeresibus propagatis nasce dalla Fede, dall’amore per la Chiesa e per il Papa e ciò si evince, oltre che dai contenuti, anche dalle date. Il documento, infatti, reca quella del 16 luglio, Festa della Madonna del Carmin…

Notizie dalla Rete

Laici da tutto il mondo chiedono ai vescovi: rompete il silenzio sulla crisi della Chiesa! Oggi manifestano a Roma

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 19 febbraio 2019) Oggi a Roma, una delle piazze più centrali, quella di San Silvestro, sarà occupata per un’ora, dalle 14 alle 15, da d

Davvero tutte le religioni sono volute da Dio?

(don Alfredo Morselli, Cooperatores Veritatis – 17 febbraio 2019) Il recente Documento sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune, firmato ad

Austria e Germania: Sacramenti a pagamento… e Bergoglio tace!

Sodoma: un assist alla lobby gay nella chiesa. Gli aiutini in Vaticano

“Operazione Sodoma”, l’assalto gay alla Chiesa

Ma se togliamo la Croce di Cristo non ci resta che il deismo (massonico)

Teologo Pontificio smentisce il Papa: “Non ho mai ricevuto il testo”

Sinodo per l’Amazzonia: verso una nuova Chiesa tribalista ed ecologista?

Müller: «I veri nemici del Papa sono i cortigiani»

Aborto a New York: dal fact-checking al fact-killing

Oggi lo spirito romano si è perduto in Vaticano

Il processo Salvini rischia di mutare il volto della Repubblica

Promemoria per il summit sugli abusi. Per Francesco i peccati “sotto la cintura” sono ̶...

‘Ndrangheta stragista e massoneria: Il Gran Maestro Di Bernardo ha deposto a Reggio

Intervento a Firenze di Cristina Siccardi alla prima presentazione di «Trilogia romana» di Ro...

Dove arriverà zio Peppuccio, il renziano-prodiano che guida il governo gialloverde

Antonio Socci e “Il segreto di Benedetto XVI”

Terremoto nei media vaticani. La campagna d’inverno dei paladini di Bergoglio

L’anno più difficile del pontificato di Papa Francesco

Robert Spaemann est mort le lundi 10 décembre 2018 : défenseur de la messe traditionnelle, il...