Archivio: 1506

L’ISIS esorta i jihadisti ad avvelenare con il cianuro i prodotti alimentari occidentali

Foto CR (di Lupo Glori) La propaganda ISIS sulla rete non conosce soste e alza il tiro, ogni giorno di più. Continuano infatti a circolare sul web i messaggi di invito, rivolti ai milioni di fedeli musulmani presenti nel Dar al-Ḥarb, ovvero sul “territorio di guerra” europeo, a colpire i miscredenti kafir con ogni mezzo. Dopo gli appelli ad attaccare gli infedeli con assalti all’arma bianca, raffiche di kalashnikov e camion lanciati a tutta velocità sulla folla, che hanno ispirato i sanguinosi e drammatici attacchi terroristici degli ultimi tempi nel Regno Unito, Spagna, Francia ed altri paesi …

L’impatto della visita in Colombia di Papa Francesco

(di Eugenio Trujillo Villegas) Papa Francesco ha terminato la sua visita di cinque giorni in Colombia e l’impatto di questo grande evento nel Paese è stato molto importante. Sicuramente avrà notevoli ricadute sul futuro immediato. Nei prossimi giorni verranno fatte …

Mecca sì, segno della croce no: la jihad in campo

(di Mauro Faverzani) La fonte è autorevole, quella dell’ambasciata d’Arabia Saudita in Francia. Che, pur di propagandare l’islam, non si è fatta troppi scrupoli nel pubblicare sul proprio profilo Twitter un annuncio, che è tutto un programma. Recita così: «Sa…

Denuncia contro i vescovi belgi

(di Christophe Buffin de Chosal) Un gruppo di cattolici belgi aveva inviato una denuncia al cardinale Gerhard Müller, prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, che è stata poi reindirizzata al cardinale Ouellet, Prefetto della Congregazione per i Vescov…

Notizie dalla Rete

Il regime europeo dei governi PD sta spingendo l’Italia verso il terzo mondo. Un esempio? La sanità.

Forse è il clima pre-elettorale che induce alla propaganda. Fatto sta che in questi giorni il premier Gentiloni sprizza ottimismo da tutti i pori. Sembra che veda brioche dappe

Mons. Gherardini, il sacerdote, il maestro, l’amico

“Pregate per me perché l’ora è vicina”. Ormai da quasi un anno erano queste le sue parole di congedo sull’uscio, quando immancabilmente accompagnava alla porta dopo un

Vescovi americani hanno respinto il candidato di Bergoglio

I “dubia” compiono un anno e sono più vivi che mai. Nuovo appello di Burke al papa

La mia posizione entro la “Correctio”

Tornielli dice che i “correttori” dell’Amoris Laetitia adesso danno ragione al Documento...

Caro professor Buttiglione, conosce la distinzione tra legge della gradualità e gradualità de...

Non si può crescere senza fare figli

Immigrati e “invasione”, il documento segreto di Soros: i 14 parlamentari italiani ...

“Così i neo-modernisti vogliono sdoganare la contraccezione artificiale”

Il vulnus diventa uno squarcio. Il papa corregge il card. Sarah

I sofismi di Rocco Buttiglione

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa