Archivio: 1491

Sabato a Roma torna la Marcia per la Vita: cambiare la politica si può

Foto CR  (Mauro Faverzani) Il popolo della Vita è sceso ormai nelle strade e nelle piazze di tutto il mondo: famiglie con figli, tanti giovani, associazioni. Milioni di persone, in ogni angolo del pianeta, riaffermano il valore sacro dell’esistenza umana, dal concepimento alla morte naturale. Il prossimo appuntamento è a Roma con la VII edizione della ormai tradizionale Marcia per la Vita. È fissato per questo sabato, 20 maggio, con partenza alle ore 15 da piazza della Repubblica ed arrivo a piazza Venezia. Si tratta di un’iniziativa apartitica, organizzata per la prima volta in Italia nel 2011 …

Gli eventi pro-life di questa settimana a Roma

La Marcia per la Vita, giunta alla VII edizione, è oramai un appuntamento consolidato per la città di Roma. Il corteo muoverà sabato 20 maggio dalle 15,00 da Piazza della Repubblica per giungere in Piazza della Madonna di Loreto (di lato a Piazza Venezia). A sfilare …

La partecipazione di Gianna Jessen alla Marcia per la Vita

Gli “Universitari per la Vita” sono un gruppo composto da giovani studenti che si adoperano per testimoniare una cultura della vita, in opposizione al diffuso nichilismo portatore di quella “cultura della morte” severamente condannata da Giovanni Paolo II. Il gr…

La predicazione sempre attuale di san Bernardino da Siena

 (Cristina Siccardi) Fra le molte, troppe cose che la Chiesa ha dimenticato c’è senza dubbio un’attività che le è propria per natura: la predicazione. Oggi la maggior parte dei parroci e delle alte gerarchie esternano verbalmente ciò che sentono soggettivam…

Notizie dalla Rete

La ragnatela di “Zio Ted” e quelle connessioni inquietanti

(Aldo Maria Valli su www.aldomariavalli.it)Il nuovo scandalo per abusi sessuali nella Chiesa cattolica degli Stati Uniti (questa volta tocca alla Pennsylvania: raccapriccianti l

Un appello al consiglio cardinalizio: consigliate il Papa sulla pena di morte. Ha fatto un errore.

(di Marco Tosatti su www.marcotosatti.com) “First Things”, uno dei più importanti se non il più importante sito cattolico indipendente degli Stati Uniti pubblica oggi

Chiesa, omoeresia. Le cifre (impressionanti) di P. Dariusz Oko, le paure dei progressisti.

Humanae Vitae. Replica garbata al trollaggio di un sito sedicente cattolico

“La verginità non è necessaria”. E le Spose di Cristo insorgono

“La nostra patria è la nostra fede, la nostra terra, il nostro re. Ma la loro patria che...

“Humanae vitaeˮ, quell’ultimo sondaggio segreto di Paolo VI

L’eresia del teleologismo: dagli antichi Traci alle Indicazioni dei Vescovi dell’Emilia Rom...

Seifert: “La morte cerebrale è un inganno: vi spiego perché”

“Dietro i migranti c’è un piano per cambiare i popoli europei”

La radicalizzazione islamica nelle carceri europee

Orgoglio e giudizio. A colloquio con la prof.ssa Brambilla per fare chiarezza su gay pride e di...

Bergoglio attore di se stesso? Ma la sua parola è il vero problema!

Medjugorje, Monsignor Peric: “False le 47 mila apparizioni mariane”

«Visitai Alfie: il problema è la “morte cerebrale”» – Intervista a Paul By...

Il ministro Fontana: “L’odio delle élite non mi spaventa”

Brunero Gherardini, Rivoluzione e Concilio. Concilio e Sessantotto.

La legge 194 è integralmente iniqua, punto!

Nella Russia di Putin si parla anche di prepararsi alla guerra

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper