Archivio: 1463

Lutero: in ginocchio 500 anni dopo

Foto CR (di Roberto de Mattei su Il Tempo del 1/11/2016) Lo diciamo con profondo dolore. Sembra una nuova religione quella che è affiorata il 31 ottobre a Lund nel corso dell'incontro ecumenico tra papa Francesco e i rappresentanti della Federazione Luterana Mondiale. Una religione di cui sono chiari i punti di partenza, ma è oscuro e inquietante  il traguardo. Lo slogan che più è risuonato nella cattedrale di Lund è quello della necessità di un "cammino comune” che porti cattolici e luterani “dal conflitto alla comunione". Sia papa Francesco che il pastore Martin Junge, segretario della Federazione …

Il crollo simbolico della cattedrale di Norcia

(di Cristina Siccardi) Di tutte le chiese di Norcia, e la cittadina ne conta a decine, nessuna è rimasta illesa con l’ultimo terribile terremoto di domenica 30 ottobre, vigilia della celebrazione della Preghiera Ecumenica Comune, nella Cattedrale Luterana di Lund, co…

Belgio: una chiesa ed una Fraternità vittime della Chiesa “della misericordiaˮ

(di Mauro Faverzani) È incredibile. C’è una generazione di Pastori, che sembra preoccupata di una sola cosa: di sopprimere Messe e chiese, di fondere tra loro parrocchie sempre più anonime ed aliene, di umiliare i suoi preti più fedeli, di far perdere qualsiasi vi…

Il caso controverso dell’Asl di Bari

(di Tommaso Scandroglio) L’Asl di Bari ha deciso di redigere una lettera di dimissioni un po’ particolare per le donne che hanno abortito. Il contenuto della lettera è il seguente: «Gentile signora su sua richiesta è stata sottoposta a Ivg (interruzione volontari…

San Pietro Canisio: preghiera per conservare la vera fede

Ripubblichiamo la Preghiera per conservare la vera fede di san Pietro Canisio della Compagnia di Gesù, (1521-1587), teologo papale al Concilio di Trento, apostolo della Germania contro il luteranesimo, autore di un celebre Catechismo su cui Benedetto XVI ricordava di a…

Notizie dalla Rete

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Lo riporta l’Ansa, secondo cui la pagina web che contiene il testo della petizione non sarebbe raggiungibile dai computer che si trovano all’interno delle mura vat

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Vatican Insider apre, sulla Correctio filialis de haeresibus propagatis con un titolone ad effetto e contenuti al vetriolo, all’evidente scopo di stornare l’attenzio

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità

Gender diktat: il neosindaco di Verona Sboarina sotto attacco

Fa meraviglia che il Papa non risponda? Purtroppo no

Non c’è più vita all’Accademia Pontificia

Ci voleva un musulmano per dire ciò che per papa e vescovi è tabù

Se lo “ius soli” diventa legge ci alleveremo il terrore in casa

Terza Guerra Mondiale/ Trump deve bombardare Kim entro un anno, altrimenti il Giappone…