Archivio: 1458

80 personalità cattoliche in difesa della famiglia e della morale

Foto CR Una Dichiarazione di fedeltà all’insegnamento immutabile della Chiesa sul matrimonio e alla sua ininterrotta disciplina è stata divulgata il 27 settembre 2016 da un gruppo di 80 personalità cattoliche, comprendenti cardinali, vescovi, sacerdoti, studiosi, dirigenti di associazioni ed esponenti della società civile. Tra le personalità che firmano il documento sono i cardinali Carlo Caffarra, Raymond Leo Burke e Jãnis Pujats, i vescovi Juan Rodolfo Laise, Andreas Laun e Athanasius Schneider. Tra le altre personalità il teologo don Nicola Bux, il domenicano Efrem Jindráček, Vice-decano dell’Angelicum, padre Giovanni M. Scalese, ordinario per l’Afghanistan, i professori Alma …

Una sintesi della Dichiarazione di fedeltà

Riportiamo una sintesi della Dichiarazione di fedeltà sottoscritta dalle 80 personalità cattoliche. Errori sul vero matrimonio e sulla famiglia sono vastamente sparsi oggi negli ambienti cattolici, in modo particolare dopo i due Sinodi, Straordinario e Ordinario, sull…

Lotta pro e contro la vita all’interno del Parlamento polacco

(Tommaso Scandroglio) 267 a 154. Tanti sono stati i voti a favore della proposta di legge volta a qualificare l’aborto come reato espressi dai deputati nella Camera bassa del Parlamento polacco. Dal 1993 è in vigore una legge che legittima l’aborto in quattro cas…

Omaggio a un grande musicista: Lorenzo Perosi

(di Cristian Siccardi) «Quel poco che io sono capace di fare mi viene tutto dalla ispirazione che mi dà la religione. La mia fede è la mia vita. Quando contemplo la bellezza e la grandezza, me ne esalto ed ho bisogno di esprimere questa esaltazione col linguaggio che…

Notizie dalla Rete

Il vulnus diventa uno squarcio. Il papa corregge il card. Sarah

Il vulnus diventa uno squarcio I processi innescati a ritmi incalzanti da una Santa Sede irriconoscibile stanno portando la Chiesa verso un altrove che ne ri

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità