Archivio: 1436

Non dobbiamo fuggire dalla Croce

Foto CR (di Maike Hickson) A San Pelagiberg, un piccolo sito di pellegrinaggio mariano vicino a San Gallo in Svizzera, e un pò oltre sul sentiero della collina verso la Chiesa, c’è una croce di campo modestamente adornata, proprio all’incrocio fra due sentieri di montagna. Sotto la croce riparata del Cristo Crocifisso una placca con queste parole penetranti: «Das tat ich für Dich. Was tust Du für Mich?» (Questo è ciò che ho fatto per te. Cosa fai tu per me?) Da quando ho visto quest’iscrizione in gotico, non ho più smesso di pensarci. Ora, nell’attuale situazione …

Problemi morali posti dall’Amoris Laetitia

(di Tommaso Scandroglio) Leggiamo il § 305 dell’esortazione apostolica Amoris Laetitia: «A causa dei condizionamenti o dei fattori attenuanti, è possibile che, entro una situazione oggettiva di peccato – che non sia soggettivamente colpevole o che non lo sia in m…

Castità, una virtù assente dall’Amoris Laetitia

(di Cristina Siccardi) Nell’esortazione apostolica Amoris laetitia Papa Francesco cita il termine castità una volta soltanto, come «condizione preziosa per la crescita genuina dell’amore interpersonale». Nulla più. Questa virtù è una difesa straordinaria e sar…

Presentazione a Parigi del libro di R. de Mattei sul Ralliement

(di Veronica Rasponi) Si è svolta il 13 aprile a Parigi, la presentazione del libro di Roberto de Mattei Le Ralliement de Léon XIII. L’échec d’un projet pastoral, pubblicato nel gennaio 2016 dalle edizioni du Cerf, la più autorevole casa editrice di testi di car…

Clemente X e il Giubileo nella Roma barocca

(di Lorenzo Benetti) Emilio Altieri nacque nel 1590 a Roma, in una nobile famiglia che sovente aveva prestato i propri servigi al Papato ed aveva dato alla Chiesa numerosi chierici, letterati e condottieri. Avviato agli studi canonici e giuridici presso La Sapienza, int…

Notizie dalla Rete

Peter Kwasniewski: “La liturgia tradizionale, norma di Bellezza”

(MiL.it – 17 Novembre 2019) Peter Kwasniewski, nato nel 1971 nell’Illinois, è una delle figure più significative del cattolicesimo tradizionale americano, che si sa es

Don Morselli: “adorare qualcosa che non è Dio è già idolatria, anche se non si conosce l’idolo”

(Michele M. Ippolito, La Fede Quotidiana – 18 novembre 2019) Prosegue il dibattito, anche abbastanza acceso, sul Sinodo per l’ Amazzonia. La Fede Quotidiana ha registrat

Dichiarazione di Abu Dhabi, Ronald Lauder e Cardinal Ayuso

Card. Burke: “So che devo rendere conto a nostro Signore. Anche se avessi commesso degli erro...

Per una Norimberga del comunismo: l’appello in Senato

Prete austriaco “benedice” le nozze di una coppia lesbica

La voce del popolo cattolico amazzonico è stata disprezzata dai Padri sinodali

Il naufragio di un governo

Un fiore per gli Zuavi

Comunicato del Superiore generale in occasione del sinodo dell’Amazzonia

Barretto, un card. in fuga – Umbria: cappottone per CEI e Avvenire

I vescovi italiani vogliono farci pregare la Pachamama

A 30 dal crollo del Comunismo. L’incredibile paradosso italiano…

Lettera aperta di mons. Schneider a condanna dell’abominio idolatrico consumatosi al sino...

Il Papa delle tre carte (e delle Pachamama)

Pachamama, solo simbolo o anche idolo?

Autodifesa: Cattolici gettano idoli di Pachamama nel Tevere

Salvare il ceto medio dal bombardamento globalista (e comunista) per ricostruire l’Italia

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

La cerimonia pagana in Vaticano è stata solo l’inizio delle attività irreverenti che avrann...