Archivio: 1436

Non dobbiamo fuggire dalla Croce

Foto CR (di Maike Hickson) A San Pelagiberg, un piccolo sito di pellegrinaggio mariano vicino a San Gallo in Svizzera, e un pò oltre sul sentiero della collina verso la Chiesa, c’è una croce di campo modestamente adornata, proprio all’incrocio fra due sentieri di montagna. Sotto la croce riparata del Cristo Crocifisso una placca con queste parole penetranti: «Das tat ich für Dich. Was tust Du für Mich?» (Questo è ciò che ho fatto per te. Cosa fai tu per me?) Da quando ho visto quest’iscrizione in gotico, non ho più smesso di pensarci. Ora, nell’attuale situazione …

Problemi morali posti dall’Amoris Laetitia

(di Tommaso Scandroglio) Leggiamo il § 305 dell’esortazione apostolica Amoris Laetitia: «A causa dei condizionamenti o dei fattori attenuanti, è possibile che, entro una situazione oggettiva di peccato – che non sia soggettivamente colpevole o che non lo sia in m…

Castità, una virtù assente dall’Amoris Laetitia

(di Cristina Siccardi) Nell’esortazione apostolica Amoris laetitia Papa Francesco cita il termine castità una volta soltanto, come «condizione preziosa per la crescita genuina dell’amore interpersonale». Nulla più. Questa virtù è una difesa straordinaria e sar…

Presentazione a Parigi del libro di R. de Mattei sul Ralliement

(di Veronica Rasponi) Si è svolta il 13 aprile a Parigi, la presentazione del libro di Roberto de Mattei Le Ralliement de Léon XIII. L’échec d’un projet pastoral, pubblicato nel gennaio 2016 dalle edizioni du Cerf, la più autorevole casa editrice di testi di car…

Clemente X e il Giubileo nella Roma barocca

(di Lorenzo Benetti) Emilio Altieri nacque nel 1590 a Roma, in una nobile famiglia che sovente aveva prestato i propri servigi al Papato ed aveva dato alla Chiesa numerosi chierici, letterati e condottieri. Avviato agli studi canonici e giuridici presso La Sapienza, int…

Notizie dalla Rete

Un appello al consiglio cardinalizio: consigliate il Papa sulla pena di morte. Ha fatto un errore.

(di Marco Tosatti su www.marcotosatti.com) “First Things”, uno dei più importanti se non il più importante sito cattolico indipendente degli Stati Uniti pubblica oggi

Chiesa, omoeresia. Le cifre (impressionanti) di P. Dariusz Oko, le paure dei progressisti.

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 30 luglio 2018) Padre Dariusz Oko, dell’Università Giovanni Paolo II di Cracovia, qualche anno fa scrisse un saggio intitolato “C

Humanae Vitae. Replica garbata al trollaggio di un sito sedicente cattolico

“La verginità non è necessaria”. E le Spose di Cristo insorgono

“La nostra patria è la nostra fede, la nostra terra, il nostro re. Ma la loro patria che...

“Humanae vitaeˮ, quell’ultimo sondaggio segreto di Paolo VI

L’eresia del teleologismo: dagli antichi Traci alle Indicazioni dei Vescovi dell’Emilia Rom...

Seifert: “La morte cerebrale è un inganno: vi spiego perché”

“Dietro i migranti c’è un piano per cambiare i popoli europei”

La radicalizzazione islamica nelle carceri europee

Orgoglio e giudizio. A colloquio con la prof.ssa Brambilla per fare chiarezza su gay pride e di...

Bergoglio attore di se stesso? Ma la sua parola è il vero problema!

Medjugorje, Monsignor Peric: “False le 47 mila apparizioni mariane”

«Visitai Alfie: il problema è la “morte cerebrale”» – Intervista a Paul By...

Il ministro Fontana: “L’odio delle élite non mi spaventa”

Brunero Gherardini, Rivoluzione e Concilio. Concilio e Sessantotto.

La legge 194 è integralmente iniqua, punto!

Nella Russia di Putin si parla anche di prepararsi alla guerra

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa