Archivio: 1390

Il successo della manifestazione del 10 maggio

Foto CR (di Mauro Faverzani) È stata davvero un successo la quinta edizione della Marcia per la Vita, svoltasi domenica 10 maggio a Roma. Secondo le più autorevoli agenzie italiane e straniere sono state decine di migliaia le persone, provenienti da tutta Italia e dall’estero, che hanno sfilato in corteo per dire il proprio sì alla vita senza compromessi. Con loro, il cardinale Raymond Leo Burke, presente anche il giorno prima al congresso internazionale, svoltosi sempre nella Capitale, con relatore, tra gli altri, il cardinale George Pell, che ha rivendicato alla famiglia, ai genitori il principale ruolo …

Massiccia la copertura mediatica assicurata all’evento

(di Mauro Faverzani) La Marcia per la Vita ha lanciato anche quest’anno un messaggio forte e incisivo a tutto il mondo, attraverso i grandi media – carta stampata, radio, web – italiana ed estera. Vasta è stata infatti l’eco prodotta del grande e variopinto pop…

A Roma da tutto il mondo per parlare del Sinodo e della famiglia

(di Luigi Bertoldi) La Marcia per la Vita è stata preceduta sabato 9 maggio da un momento molto importante, un convegno internazionale promosso in sala San Pio X, a Roma, e preceduto in mattinata da un incontro a porte chiuse, alla presenza di centinaia di esponenti de…

Il convegno all’Università Europea di Roma in onore di Mario Palmaro

(di Luigi Bertoldi) Lunedì 11 maggio presso l’Università Europea di Roma si è svolto il convegno dedicato al tema Le leggi ingiuste e la disobbedienza civile. Il convegno è stato promosso dal Dipartimento di Scienze Umane dell’Università Europea, sotto il coord…

Chi è che attacca i cattolici in piazza?

(di Cristina Siccardi) Qualcuno, fra le testate giornalistiche, ha compreso che la Marcia per la vita è una questione seria e l’ha presa sul serio. Si tratta, per esempio, di Dario Accolla, blogger e attivista de “il Fatto Quotidiano”, testata diretta da Marco Tr…

Si è chiusa l’“era Volpi”

(di Roberto de Mattei) Sic transit gloria mundi. Per i Francescani dell’Immacolata, l’istituto fondato da padre Stefano Maria Manelli e commissariato l’11 luglio 2013, si è chiusa l’ “era Volpi”, che sarà certamente ricordata come una delle più tristi del…

Notizie dalla Rete

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

(Nico Spuntoni, La Nuova Bussola Quotidiana – 16 ottobre 2019) “Per una popolazione di 50.000 anime a Manaos vi sono solo due sacerdoti e nel resto dell’Amazzonia

La cerimonia pagana in Vaticano è stata solo l’inizio delle attività irreverenti che avranno luogo durante il Sinodo

(Pan-amazon Synod Watch – 14 ottobre 2019) Adesso ne sappiamo di più su cosa sia accaduto dopo la cerimonia pagana del “Pago à la tierra” (“Tributo alla Terra”)

Sinodo: per alcune tribù indie, oltre all’infanticidio anche l’anzianicidio?

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo