Numero CR: 1386

Spari in tribunale e un mondo perfetto

(di Tommaso Scandroglio) Claudio Giardiello è entrato nel Palazzo di giustizia di Milano, ha fatto fuoco ed ha ucciso tre persone e ferite altre. I commenti dei media, dei politici, dei magistrati e dell’uomo della strada fanno pensare che la colpa di quanto sia avvenuto debba ricadere quasi quasi più sulle falle del sistema di…

giustizia

Il vuoto della politica e il ruolo della giustizia

(di Danilo Quinto) Un uomo spara colpi di pistola all’impazzata in un Tribunale. Uccide tre persone – il giudice del suo processo, un avvocato chiamato a testimoniare e uno dei suoi co-imputati – ne ferisce gravemente altre tre e ringrazia i carabinieri che lo catturano perché, dice, «stavo per ammazzare un’altra persona».

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.