Archivio: 1367

Le elezioni regionale cambiano lo scenario politico

Foto CR (di Danilo Quinto) Il centrodestra asfaltato. Questo è il dato più inquietante, ma non inatteso, delle elezioni regionali che si sono svolte in Calabria e in Emilia Romagna. Il secondo, di conseguenza, è che al dominio del “Partito della Nazione” di Matteo Renzi, non esiste opposizione. Sta per scomparire – nei consensi dell’elettorato – anche la pseudo-opposizione del Movimento di Grillo (13,3% in Emilia-Romagna e 8,7% in Calabria). Che ha dimostrato, in questo anno e mezzo di presenza parlamentare, la sua totale inconsistenza politica. Il terzo dato riguarda l’astensionismo: il dato è clamoroso in Emilia Romagna, …

Crollo verticale di fedeli in America Latina

(di Mauro Faverzani) La cosiddetta “teologia della liberazione” ha fallito. Ma non solo questa: è dal Vaticano II in poi che in America Latina si registra un’incredibile emorragia di fedeli. A vantaggio delle varie sigle protestanti. Un fenomeno incredibile, in a…

FAMIGLIA DOMANI: mons. Negri presenta Figli di un’etica minore

(di Alessandro Bassetta) Oggi viviamo in un «silenzio carico di irresponsabilità. Abbiamo estromesso Dio dalla vita, dalla persona, dalla storia e il risultato è il degrado antropologico (…). Un’antropologia sbagliata, una concezione dell’uomo come padrone …

Le meraviglie della “Medaglia Miracolosa”

Medaglia Miracolosa (di Roberto de Mattei) Chiunque si rechi a Parigi ha la possibilità di visitare la cappella della Medaglia miracolosa, al numero 140 rue du Bac, dove nel 1830 la Beata Vergine Maria apparve più volte ad una umile suora, poi elevata agli altari, Caterina Labouré. (alt…

I 550 anni dalla morte della Beata Margherita di Savoia

I 550 anni dalla morte della Beata Margherita di Savoia (di Cristina Siccardi) «A partire dal XVII secolo noi Europei siamo stati assillati dalla questione sull’identità. Chi sono? Qual è la mia identità come essere umano, come cristiano, come domenicano? E ci richiudiamo nelle nostre piccole identità che ci danno poc…

Notizie dalla Rete

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

(Nico Spuntoni, La Nuova Bussola Quotidiana – 16 ottobre 2019) “Per una popolazione di 50.000 anime a Manaos vi sono solo due sacerdoti e nel resto dell’Amazzonia

La cerimonia pagana in Vaticano è stata solo l’inizio delle attività irreverenti che avranno luogo durante il Sinodo

(Pan-amazon Synod Watch – 14 ottobre 2019) Adesso ne sappiamo di più su cosa sia accaduto dopo la cerimonia pagana del “Pago à la tierra” (“Tributo alla Terra”)

Sinodo: per alcune tribù indie, oltre all’infanticidio anche l’anzianicidio?

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo