Archivio: 1356

Il cardinal Dolan sarà il “Grand Marshal” del primo “Gay St. Patrick’s Day”

Foto CR (di Lupo Glori)  Il St. Patrick’s Day di New York, l'antichissima e celebre parata cattolica del 17 marzo, in onore del patrono d'Irlanda San Patrizio, risalente al 1762, apre ai gruppi omosessuali che da quest'anno saranno ammessi a partecipare alla sfilata con i loro cartelli e striscioni. Come riporta l'agenzia di stampa “TMNews” infatti, «fino a oggi gli omosessuali erano liberi di partecipare alle celebrazioni, ma senza mostrare i cartelli che rappresentavano le loro associazioni. Ma il comitato organizzatore della parata ha annunciato che durante la prossima manifestazione, il 17 marzo, i gruppi che rappresentano …

La vicenda dei Marò, una vergogna italiana

Marò (di Danilo Quinto) La Corte Suprema indiana deciderà il 12 settembre se il militare italiano Massimiliano Latorre – trattenuto in India, insieme al suo compagno Salvatore Girone dal 15 febbraio 2012, quando un incidente provocò la morte di due pescatori indiani al l…

Islam, libertà religiosa e libertà di coscienza

libertà religiosa e libertà di coscienza (di Christian De Benedetto) Negli ambienti cattolici, a cominciare, è triste a dirlo, dalle stesse gerarchie ecclesiastiche, regna una grande incapacità di cogliere il duplice attacco in corso contro l’Occidente, fatto oggetto di mire di conquista da parte dell’Is…

Notizie dalla Rete

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

(Stilum Curiae di Marco Tosatti) Cari amici e nemici di Stilum Curiae, siamo molto lieti di rendervi partecipi di una notizia che riguarda qualcuno di molto impegnato sul fronte

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 11 ottobre 2019) Carissimi Stilumcuriali, è con grande piace che abbiamo l’onore di ospitare una riflessione sullo stato attuale della C

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo

Una Chiesa che funziona al contrario

«Una crociata di preghiera e digiuno per il Sinodo sull’Amazzonia»

Lo sciamanesimo promosso dai documenti pre-sinodali