Archivio: 1351

La posta in gioco delle riforme

(di Danilo Quinto) La sentenza della Corte d’Appello di Milano sul “Caso Ruby” – che ha cancellato a Silvio Berlusconi una condanna a sette anni comminata in primo grado – ha un effetto immediato sul piano politico: l’accelerazione delle riforme sul nuovo Se…

Le “Nazioni Unite” dettano la legge sull’aborto all’Irlanda

(di Lupo Glori) Lo scorso 15 luglio il Ministro della giustizia irlandese, Frances Fitzgerald, è stato sottoposto ad una dura requisitoria da parte del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite di Ginevra, a causa della legislazione sull’aborto dell’Irlanda…

Il fallimento della pastorale progressista

(di Mauro Faverzani) Se davvero a soffocare la frequenza alle Messe e le vocazioni nei Seminari fosse una Chiesa ricurva su sé stessa e conservatrice, come pontificano (a sproposito) molti soloni del post-Concilio, la Germania dovrebbe rappresentare in tal senso un “…

Allarme dell’OMS: epidemia di AIDS tra i gay

(di Alfredo De Matteo) Gli omosessuali hanno un rischio di contrarre il virus dell’Hiv 19 volte superiore al resto della popolazione. A lanciare l’allarme non sono i ricercatori omofobi ma niente meno che l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che non può…

Chi è Mario Castellano?

Mario Castellano (di Emmanuele Barbieri) A un anno di distanza dall’inizio del commissariamento dei Francescani dell’Immacolata, la sorte dell’Istituto è ormai in mano ad un triumvirato composto da padre Fidenzio Volpi, il commissario designato dalla congregazione dei Religiosi, …