Archivio: 1335

PRO-LIFE: da tutto il mondo a Roma il 3-4 maggio

Foto CR (di Orlando Tamantini) In occasione della Quarta Marcia Nazionale per la Vita del prossimo 4 maggio, Roma diventerà per due giorni la capitale dell’universo pro-life internazionale. Numerosissime sono infatti le associazioni straniere impegnate nella lotta a difesa del diritto alla vita che si ritroveranno a marciare accanto agli italiani. Hanno dato la loro adesione o almeno il loro formale sostegno soprattutto realtà statunitensi, che sono le più numerose (negli Stati Uniti è nata infatti l’idea di scendere in piazza contro l’aborto), cui si aggiungono associazioni francesi, spagnole, belghe, polacche, tedesche, irlandesi, inglesi, lituane, australiane, svizzere, …

Dal Canada la tragica storia di Della, bambina con tre genitori

(di Lupo Glori) Da Vancouver, in Canada, arriva la storia di Della Wolf Wiley Richards Kangro la prima bambina, della provincia canadese della Columbia Britannica, registrata con tre genitori sul proprio certificato di nascita. (altro…) Dal Canada la tragica sto…

Le regole liturgiche di san Sisto Papa

(di Cristina Siccardi) La proibizione ai laici di toccare il calice e tutti gli arredi sacri fu imposta da San Sisto I Papa (? – 125 ca.), del quale, per entrambi i calendari liturgici, vecchio e nuovo, la festa cade il 3 aprile. Benché il suo nome riconduca al numer…

Ferrara e Gnocchi alla Fondazione Lepanto

(di Mauro Faverzani) Non un laico minuto di silenzio, ma una convinta, partecipata preghiera recitata per Mario Palmaro dagli oltre 200 presenti ha aperto la conferenza, promossa da Fondazione Lepanto martedì scorso a Roma, per presentare Questo Papa piace troppo (ed. …

Notizie dalla Rete

La ragnatela di “Zio Ted” e quelle connessioni inquietanti

(Aldo Maria Valli su www.aldomariavalli.it)Il nuovo scandalo per abusi sessuali nella Chiesa cattolica degli Stati Uniti (questa volta tocca alla Pennsylvania: raccapriccianti l

Un appello al consiglio cardinalizio: consigliate il Papa sulla pena di morte. Ha fatto un errore.

(di Marco Tosatti su www.marcotosatti.com) “First Things”, uno dei più importanti se non il più importante sito cattolico indipendente degli Stati Uniti pubblica oggi

Chiesa, omoeresia. Le cifre (impressionanti) di P. Dariusz Oko, le paure dei progressisti.

Humanae Vitae. Replica garbata al trollaggio di un sito sedicente cattolico

“La verginità non è necessaria”. E le Spose di Cristo insorgono

“La nostra patria è la nostra fede, la nostra terra, il nostro re. Ma la loro patria che...

“Humanae vitaeˮ, quell’ultimo sondaggio segreto di Paolo VI

L’eresia del teleologismo: dagli antichi Traci alle Indicazioni dei Vescovi dell’Emilia Rom...

Seifert: “La morte cerebrale è un inganno: vi spiego perché”

“Dietro i migranti c’è un piano per cambiare i popoli europei”

La radicalizzazione islamica nelle carceri europee

Orgoglio e giudizio. A colloquio con la prof.ssa Brambilla per fare chiarezza su gay pride e di...

Bergoglio attore di se stesso? Ma la sua parola è il vero problema!

Medjugorje, Monsignor Peric: “False le 47 mila apparizioni mariane”

«Visitai Alfie: il problema è la “morte cerebrale”» – Intervista a Paul By...

Il ministro Fontana: “L’odio delle élite non mi spaventa”

Brunero Gherardini, Rivoluzione e Concilio. Concilio e Sessantotto.

La legge 194 è integralmente iniqua, punto!

Nella Russia di Putin si parla anche di prepararsi alla guerra

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper