Archivio: 1334

Eliminare ovunque le croci, ecco la nuova parola d’ordine in USA

Foto CR (di Mauro Faverzani) Negli Stati Uniti, ormai, la caccia ai cristiani è aperta. Senza quartiere, senza regole, sistematica e permanente. È feroce, ideologica, diabolica. Non lascia respiro, né scampo. Come ha denunciato lo scorso 14 marzo il sito Voice of the Persecuted: attivisti dell'American Humanist Association hanno addirittura sporto denuncia contro la Bladensburg Peace Cross, una croce eretta quasi un secolo fa, nel 1925, senza che mai alcuno avesse trovato alcunché da eccepire in merito. Commemora anzi il sacrificio di 49 soldati originari della contea di Prince George, nel Maryland, caduti durante la prima guerra mondiale. …

I parlamentari cattolici di fronte all’UNAR

(di Danilo Quinto) Sembra che parte dei parlamentari aderenti a Scelta Civica abbiano scoperto che il Governo Renzi, così come quelli precedenti, voglia perseguire una strategia di genuflessione nei confronti della cultura omosessualista dominante. (altro…) I pa…

Questo Papa piace troppo: l’ultima appassionata opera di Mario Palmaro

(di Cristina Siccardi) Mario Palmaro (Cesano Maderno, 5 giugno 1968 – Monza, 9 marzo 2014), prima di lasciare il mondo all’età di 46 anni non ancora compiuti, ha voluto dare un segno profondo della sua perseverante Fede: il funerale. Mercoledì 12 marzo, nel magnif…

La teoria del gender: per l’uomo o contro l’uomo?

(di Federico Catani) In tempi come i nostri, in cui l’ideologia omosessualista imperversa, è più che mai necessario avere a disposizione validi strumenti per controbattere. Ecco perché va salutata con gioia la pubblicazione degli Atti del Convegno organizzato a Ver…

La morte di Blas Pinar (1919-2014), uno dei protagonisti dell’“Eurodestra”

Lo scorso 28 gennaio è deceduto all’età di 95 anni a Madrid in Spagna il leader politico spagnolo Blas Pinar. Dopo essere stato durante il franchismo direttore dell’Instituto de Cultura Hispanica e procuratore delle Cortes Españolas, fondò nel 1976 il Movimento …

Notizie dalla Rete

Un papa col “mito” del popolo

(Sandro Magister, L’Espresso – 3 dicembre 2019) [Il testo che segue è la relazione di Sandro Magister al convegno di studio tenuto sabato 30 novembre e domenica 1 d

Il Vaticano socio di Lapo Elkann. Soldi anche al film su Elton John

(Mario Gerevini e Fabrizio Massaro, Corriere della Sera – 4 dicembre 2019) Le vie della finanza sono infinite. Una in particolare dal Vaticano porta all’isola di Malta.

Monsignor Viganò: “Di fronte al concerto osceno e sacrilego di Vienna, chiediamo perdono a D...

Gli idioti in marcia. Ovvero, come ogni anno, si fa la guerra al Presepio

Un sinodo per l’Amazzonia “tedesca”

Perquisizioni in segreteria di Stato. Il papa: “Ho firmato io l’autorizzazione”

Lettera aperta / Santo Padre, mi rivolgo a te con tristezza…

L’ex presidente dello Ior: “Ecco tutti i pericoli dell’ambientalismo”

Vaticano, per monsignor Zanchetta mandato di arresto internazionale: abusi sessuali

C.M. Viganò: “Così la Neo-Religione mondiale avrà il suo tempio. Con l’approvazione del ...

Peter Kwasniewski: “La liturgia tradizionale, norma di Bellezza”

Don Morselli: “adorare qualcosa che non è Dio è già idolatria, anche se non si conosce l...

Dichiarazione di Abu Dhabi, Ronald Lauder e Cardinal Ayuso

Card. Burke: “So che devo rendere conto a nostro Signore. Anche se avessi commesso degli erro...

Per una Norimberga del comunismo: l’appello in Senato

Prete austriaco “benedice” le nozze di una coppia lesbica

La voce del popolo cattolico amazzonico è stata disprezzata dai Padri sinodali

Il naufragio di un governo

Un fiore per gli Zuavi

Comunicato del Superiore generale in occasione del sinodo dell’Amazzonia