Archivio: 1329

2013-2014: Motus in fine velocior

(di Roberto de Mattei) L’11 febbraio 2013 è una data ormai entrata nella storia. Quel giorno Benedetto XVI comunicò la sua decisione di rinunciare al pontificato ad un’assemblea di cardinali attoniti. L’annunzio fu accolto “come un fulmine a ciel sereno”, se…

Morale cattolica stravolta e “riscritta” dal vescovo di Treviri

(di Mauro Faverzani) Provocano sofferenza e dolore le scioccanti parole pronunciate da mons. Stephan Ackermann, Vescovo di Treviri, dirompenti come un fiume in piena: rotti gli argini della fede, hanno devastato la Dottrina cattolica, ferito la sensibilità dei credenti…

Se l’Italia si esprimesse, voterebbe come la Svizzera

(di Danilo Quinto) Può un paese esercitare la sua sovranità? E’ questo il primo tema di rilievo che pone l’esito del referendum tenuto in Svizzera sull’immigrazione. L’iniziativa, promossa dal partito Udc/Svp, chiede la reintroduzione di tetti massimi per l’…

Omofobia o eterofobia? Un nuovo testo contro il gender

(di Fabrizio Cannone) Il battagliero avvocato Gianfranco Amato, non nuovo a pubblicazioni di carattere militante e sanamente aggressivo, ha riunito, nel suo ultimo volume (cfr. G. Amato, Omofobia o eterofobia? Perché opporsi a una legge ingiusta e liberticida, Fede &am…