Archivio: 1313

Fatima e Papa Francesco

Foto CR (di Roberto de Mattei) C’è stata molta attesa, ma anche grande delusione per la cerimonia svoltasi in San Pietro domenica 13 ottobre. L’attesa nasceva dalla notizia che circolava: Papa Francesco avrebbe consacrato il mondo al Cuore Immacolato di Maria, davanti alla statua della Madonna di Fatima giunta dal Portogallo. Le speranze sembravano avere conferma dal fatto che il Papa aveva chiesto al cardinale José Policarpo, patriarca di Lisbona, di consacrare il suo ministero petrino alla Madonna di Fatima. L’afflusso dei fedeli è iniziato il sabato, quando la statua della Madonna, giunta in elicottero, è stata venerata …

La “religione laica” di Vincent Peillon

(di Marie d’Armagnac) La legge sulla rifondazione della Scuola del ministro dell’Educazione francese Vincent Peillon, «voluta primariamente dalla Nazione» e adottata l’8 luglio 2013 al Parlamento, è entrata in vigore alla ripresa scolastica 2013. Per quest’an…

Il buonismo d’accatto e la tratta di esseri umani

(di Danilo Quinto) Il vertice di Governo con il premier Letta, il vice Alfano, e i ministri Bonino e Mauro ha deciso di utilizzare anche i droni ‒ oltre a due pattugliatori e due fregate, una nave anfibia, con due elicotteri dotati di strumenti ottici a infrarossi e r…

Notizie dalla Rete

Scala Santa: occasione da non perdere

(cronicasdepapafrancisco – 14 aprile 2019) Dopo 300 anni la Scala Santa, uno dei luoghi sacri di Roma più cari da sempre alla devozione cristiana, torna visibile nel

Estratti dell’omelia pronunciata dal Card. Eugenio Pacelli a Notre-Dame di Parigi, il 13 luglio 1937

(unavox.it – aprile 2019) … ma non è solo il fascino di Lisieux e del suo “Piccolo Fiore”che mi muove in questo momento, sulla cattedra di questa Cattedrale, è anc

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa

Ecco come e perché il monachesimo è sotto attacco

Papa, migranti, mafia e Italia: giochi di prestigio vaticani

La voluntas permissiva di Dio e il Documento di Abu Dhabi. Quando la toppa è peggio del buco.

Francescani dell’Immacolata: quando la resistenza paga

De Mattei: “Questa crisi viene da molto lontano”

Francescani Immacolata condannati

Il Congresso di Verona …ahinoi! Una grande sconfitta

Muri blasfemi

La 194 non si tocca!.. e tutto diventa meschino!

Il Papa chiede di diffondere la sua tesi che “la diversità delle religioni” è ...

Altro che diaconesse, noi vogliamo essere sacerdotesse

Intervista del Prof. Roberto De Mattei a Rorate Caeli in ordine all’analisi di Mons. Atha...

“UCCIDETE LO ZAR! Lo sterminio dei Romanov”. Un avvincente libro di Luciano Garibaldi

L’attentato terroristico in Nuova Zelanda e le responsabilità

Viganò e il papa. Quel grande silenzio che ferisce la Chiesa

Dopo le condanne dei cardinali Pell e Barbarin. Chiesa sotto assedio, smarrita

Le tribolazioni della teologia morale